Sport

Maratona di Pisa: 4mila atleti ai nastri di partenza il prossimo 17 dicembre

Presentata a Palazzo Gambacorti l'edizione 2017 della PisaMarathon che come ogni anno mette in moto una complessa macchina organizzativa

Un momento della presentazione

E' stata presentata sabato mattina, 2 dicembre, nella Sala delle Baleari di Palazzo Gambacorti l'edizione numero 19 della Maratona di Pisa - PisaMarathon, che si svolgerà domenica 17 dicembre, sotto l'organizzazione di 1063AD, e che quest’anno radunerà al via circa 4000 runners provenienti da tutta Italia e da 60 paesi esteri, nuovo record di presenza stranieri, per correre sia la distanza di maratona da 42,195km che la distanza intermedia, la Pisanina Half Marathon da 21,097 km. Ma le possibilità di correre a Pisa non sono terminate: per quella mattina, ancora previste come sempre le distanze di 3-7-14 km della Corsa di Babbo Natale, l’evento non competitivo dove tutti possono partecipare senza alcun obbligo di certificato medico.

Alla conferenza stampa di presentazione erano presenti le più alte cariche istituzionali della città ed i rappresentanti degli sponsor. In particolare vi sono stati gli interventi del sindaco Marco Filippeschi, del vicesindaco e assessore al Turismo Paolo Ghezzi e del rettore dell’Università di Pisa Paolo Mancarella.
Per l’organizzazione società sportiva 1063AD c’erano Elena Cambi, Sergio Costanzo, Simone Ferrisi ed Andrea Maggini mentre numerosi gli altri ospiti presenti, ad iniziare dal senior manager Alessandro Pinto in rappresentanza di Save The Dream-Qatar Airways che ha voluto fortemente la PisaMarathon anche per via dello scalo diretto Pisa-Doha che diverrà importante in vista dei mondiali di calcio 2022 e lo sponsor tecnico dell’evento Hoka One One con Alessio Ranallo. Presenti anche i rappresentanti delle ambasciate polacca e tedesca in quanto paesi presenti coi propri partecipanti. Ristoro offerto da Cantiere Cucina, Toscana Ristoro e Busti, eccellenze locali come Pazzaglia coniazioni che come sempre ha fatto le medaglie per tutti i maratoneti. Con oltre 4mila partecipanti al via vi sono in città prenotazioni per oltre 10mila posti letto per più notti per offrire la consueta boccata d'ossigeno agli operatori in bassa stagione.

Maratona di Pisa anche quest'anno rinnova il solido patto con Confesercenti Toscana Nord, titolare del marchio-logo PisaMarathon che da anni ormai campeggia e contraddistingue l’evento. Confesercenti fu promotrice delle prime storiche edizioni ed è sempre stata al fianco dell’organizzazione in modo fattivo e permanente. Anche quest’anno si rinnova l’iniziativa di Notte in Blu, organizzata da Confesercenti che contribuirà ad accogliere, nella notte di sabato 16, i maratoneti e i loro accompagnatori nel loro soggiorno pisano.

Inoltre come tutti gli anni, anche per il 2017 la Maratona di Pisa ha legato il proprio nome a quello di un grandissimo artista di fama internazionale, l'incisore e matematico olandese Maurits Cornelius Escher, senza dubbio uno dei più apprezzati e dibattuti artisti del Novecento. Le opere, esposte all'interno delle sale del Palazzo Blu, rappresenteranno una summa dell'arte dello scienziato – artista che ha saputo coniugare nelle proprie litografie, xilografie e chine concetti come il moto perpetuo, l'infinito, l'autoreferenzialità, i processi ricorsivi ed oggetti impossibili come il Triangolo di Penrose o il Cubo di Necker. La promozione della maratona dal marzo scorso, la maglietta ai partecipanti, le fascette frontali e le medaglie si ispireranno proprio alle varie opere dell’illustre olandese.

L'apertura del PisaMarathon Expo avverrà alle ore 14:00 di venerdì 15 dicembre e sarà posizionato presso gli Impianti Sportivi del CUS Pisa in via Chiarugi.
Per rendere ancora più facili le iscrizioni tanto alla Maratona quanto a La Pisanina Half Marathon è stato ampliato l'elenco dei PisaMarathon Point, i negozi sportivi presso i quali sarà possibile iscriversi compilando il modulo cartaceo: saranno, infatti, ben 35 i Running Shop nei quali sarà possibile effettuare l'iscrizione alla gara di domenica 17 dicembre.

PISAMARATHON 2016. Nell'edizione del dicembre 2016, la vittoria della PisaMarathon se l'è aggiudicata Ahmed Nasef con il tempo di 2h24'00'', seguito dal belga Hendrikx Jeroen e da Riccardo Passeri; nella gara femminile, vittoria per Giorgia Morano in 2h47'10'', seguita da Claudia Gelsomino e Roberta Ferru. Nella Pisanina 21km vittorie per Paolo Gallo e Claudia Dardini.

RINGRAZIAMENTI. La 19ª Maratona di Pisa - PisaMarathon è possibile grazie al Patrocinio del Comune di Pisa, Regione Toscana, Camera di Commercio di Pisa, Opera Primaziale Pisana, Università di Pisa, Società della Salute di Pisa – ITACA Interreg Eu-Marittime, Confesercenti Toscana Nord, CCN Marina di Pisa, CTP 2 (Cep, Barbaricina, Porta a Mare e La Vettola), IAAF – AIMS, Coni, Fidal, Uisp, Ficri, CIMS, Comitato Pisano di Podismo, Mondo Mostre , Palazzo Lanfranchi, Museo di San Matteo e le Associazioni di soccorso quali PALP, CRI, Pubblica Assistenza, Misericordia, CISOM e 118.

Un forte ringraziamento da parte degli organizzatori va agli sponsor sostenitori: Hoka One One, Save the Dream – Qatar Airways, Conad, Born, F.lli Pazzaglia, Biancoforno, Busti formaggi, Nissan Brogi&Collitorti, Subway, Acqua Tesorino, Banca Popolare di Lajatico, CSC Arredamenti, San Ranieri Hotel, Radio Bruno, Runnek, Vifra, Toscana Ristori, Cantiere Cucina e Cantina Podere La Chiesa.

Fondamentale l’apporto con i loro volontari dei gruppi sportivi e associazioni varie: Scuola Scherma Di Ciolo, Pod. Ospedalieri Pisa, GP Rossini Pappiana, Homeless Porta a Mare, Marathon Club Pisa, GP La Verru’a San Frediano a Settimo, Il Castello Lari, Le Sbarre Cascina, Pisa Road Runners club, Il Ponte di Ponte a Egola, Livorno Triathlon, 1A Mistral Cascina, GP Due Arni Pisa, Bike Trainer Garage, Boy Scout Pisa 5, Carabinieri in Congedo, Polizia in Congedo, Associazioni sportive e culturali CPT2 (La Vettola) oltre all’intera macchina comunale, interforze e delle partecipate municipalizzate pressoché tutte coinvolte per offrire le migliori condizioni di operatività dell’evento, di accoglienza e riduzione dei disagi ai residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona di Pisa: 4mila atleti ai nastri di partenza il prossimo 17 dicembre

PisaToday è in caricamento