Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Nuovo sponsor per il Pisa: Palumbo Auto si lega ai nerazzurri per un anno e mezzo

La concessionaria ufficiale Mercedes Benz comparirà sul pantaloncino dei giocatori fino al termine della stagione 2020-21

Palumbo Auto è un nuovo sponsor del Pisa Sporting Club. La concessionaria ufficiale Mercedes Benz ha stipulato un accordo di un anno e mezzo con la società di via Battisti: la presentazione è avvenuta oggi pomeriggio, mercoledì 24 febbraio, alla presenza del presidente nerazzurro Giuseppe Corrado e di Andrea Palumbo, proprietario della concessionaria, e Roberto Di Gangi, responsabile marketing dell'azienda. "Non abbiamo mai smesso di aprire progettualità e i risultati li abbiamo avuti - spiega Corrado - ambivamo all’eccellenza di brand del territorio, in questo momento abbiamo preso un'eccellenza assoluta".

Il presidente nerazzurro prosegue: "Oggi c’è la conferma per il Pisa di un sistema che crea valore. Abbiamo saputo creare questo valore a livello di brand, iniziando a diventare importanti quando una società come Adidas si è presentata per voler diventare nostro sponsor tecnico. Abbiamo poi iniziato ad avere una sinergia con aziende del territorio, ma anche nazionale, con potenzialità internazionali. Oggi presentiamo una nuova partnership, legato al brand Mercedes, questo vuol dire che il territorio ha trovato nel Pisa quel riferimento che volevamo per il territorio. Palumbo Auto ci offre la possibilità di inserire un altro marchio tedesco, dopo Adidas, sulle nostre divise, quello di Mercedes. Siamo orgogliosi e felici".

Andrea Palumbo commenta così: "Devo dire che, quando il nostro responsabile marketing ci ha prospettato questa sponsorizzazione ero dubbioso, perché vivo a Livorno, dato che la società labronica mi ha sempre cercato di convincere a sponsorizzare gli amaranto. Il presidente Corrado mi ha convinto ad accettare e ho parlato personalmente con il presidente della Mercedes Italia: questo per noi è un primo tassello, perché crediamo a questa iniziativa. Il 4 marzo avremo un incontro a Roma con la sede italiana di Mercedes per sviluppare ulteriormente il progetto. Noi crediamo nel Pisa e nel suo presidente e i tifosi nerazzurri sono fortunati ad averlo". 

Il direttore marketing di Palumbo Auto Roberto Di Gangi conclude: "Sono abbonato alla Curva Nord da 25 anni, quando mi è stato chiesto quali fossero i driver principali di Pisa a livello di marketing, non ho avuto dubbi a parlare del Pisa. Tradizione unita a una grande ambizione che mette in comune tre marchi come la società nerazzurra, Mercedes e Palumbo. Questo può gettare le basi per un progetto orientato verso il futuro, dal punto di vista di immagine e commerciale".

Il presidente Corrado chiude con una panoramica sugli effetti del Coronavirus sul calcio: "Il Covid-19 ha danneggiato molte società a livello mondiale, non solo italiane. Fortunatamente eravamo secondi in Italia dal punto di vista del botteghino in Serie B, ma Pisa è sempre tra le massime audience di Dazn, Rai e altre tv. Al 95% abbiamo avuto la conferma dei vecchi sponsor, abbiamo frenato l’emorragia, ma non per gli incassi da stadio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sponsor per il Pisa: Palumbo Auto si lega ai nerazzurri per un anno e mezzo

PisaToday è in caricamento