Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Pisa - Rimini, le probabili formazioni | Senza Cani è toto-attacco

Il centravanti albanese starà fuori un mese e per sostituirlo Gattuso deve cambiare l'assetto tattico, puntando meno sull'appoggio centrale e cercando maggiormente scambi rapidi ed inserimenti. Tutta la rosa a disposizione

All'Arena Garibaldi per ritrovare la vittoria. Le trasferte di Teramo e Carrara hanno portato due punti preziosi nonostante le sofferenze. Specialmente con la Carrarese si è visto anche un miglioramento della condizione atletica, visto lo sforzo profuso nel secondo tempo per raggiungere il pareggio dopo il doppio svantaggio.

Per il monday night casalingo delle 20 contro il Rimini serve la vittoria per confermare il trend positivo e proiettarsi in una dimensione di squadra più matura, non solo carattere e volontà ma costanza e maggiore affiatamento fra i reparti, sia nella fase difensiva che quella offensiva. In quest'ultimo caso Gattuso dovrà inventarsi qualcosa per le prossime partite dove mancherà per un mese Cani, l'unico centravanti di peso della rosa.

QUI PISA. A parte la defezione dell'albanese poi il mister ha tutti a disposizione. Non sono al top della forma i rientranti Di Tacchio e Lupoli, così come Montella. E' la decisione sull'attacco che di conseguenza farà costruire lo schema tattico. Vista la grande flessibilità di moduli è possibile si cambi più volte a partita in corso, in base all'andamento del match e delle condizioni fisiche degli interpreti.

La probabile formazione è un 4-3-3, con la variante a 4-3-1-2. La difesa infatti sarà formata da Bacci in porta, Rozzio e Polverini centrali, Forgacs e Golubovic terzini. A centrocampo sicuri Verna e Ricci, con possibile Di Tacchio in mezzo. Se non dovesse partire il rientrante mediano sarà Sanseverino ad agire da raccordo con l'attacco, buttandosi con i tagli sulle fasce per creare superiorità. La qualità di Mannini agira comunque sulla sinistra, più alto nel tridente o partendo da più indietro nel trido di mediana. Davanti Varela e Lupoli, con poi staffetta con Frugoli.

QUI RIMINI. Parole di elogio per Mister Brevi da Gattuso in conferenza stampa. Il tecnico nerazzurro teme le ripartenze veloci dei biancorossi, specie con Ragatzu e Ricchiuti. Saranno proprio questi due a guidare gli attacchi della formazione ospite nel 3-5-2. Il tecnico del Rimini non potrà contare su Lisi, Kumih, Sapucci e Todisco.

La formazione quindi vedrà scendere in campo Anacoura fra i pali, linea a tre con Di Maio, Signorini e Martinelli, ai lati Varutti e Pedrelli. Bariti, Galli e Torelli in mediana, davanti Ricchiuti dietro a Ragatzu.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisa - Rimini, le probabili formazioni | Senza Cani è toto-attacco

PisaToday è in caricamento