Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Pontedera - Monza 0-0| I granata non si fermano: punto prezioso al 'Mannucci'

Contro i brianzoli la squadra di Maraia conferma il momento positivo e tiene a distanza le concorrenti per la salvezza. Partita con poche emozioni. Grassi torna in campo dopo quasi due mesi

Foto d'archivio

I granata tornano a prendersi gli applausi del pubblico del 'Mannucci', che non erano mancati neanche dopo il ko per 3-0 contro il Cuneo. Ma stavolta il pubblico pontederese ha davvero un buon motivo per sorridere. Lo 0-0 casalingo contro il Monza significa un altro punto prezioso nella corsa per la salvezza e conferma il buon momento della squadra di Maraia. Il pari a reti bianche contro i brianzoli vale il sesto risultato utile nelle ultime sette partite e permette a Vettori e compagni di restare fuori dalla zona playout. Senza Pesenti il Pontedera paga qualcosa in termini offensivi. Le occasioni migliori sono del Monza, ma il pareggio è il risultato più giusto. Da segnalare il ritorno in campo di Grassi dopo lo stop di quasi due mesi per uno stiramento al polpaccio. I colpi di 'Gigio' saranno importanti per la lotta-salvezza dei granata, a partire da una settimana che si preannuncia interessante. Mercoledì 22 novembre alle 18.30 il Pontedera ospita la Lucchese per il secondo turno di Coppa Italia Serie C, mentre domenica 26 novembre alle 20.30 altro derby con la trasferta in casa della Carrarese.

La partita

Senza Pesenti, fermato da un problema al retto femorale della gamba destra, Maraia non stravolge il modulo e nel 3-5-2 fa avanzare Calcagni a sostegno della prim punta Pinzauti. La novità è l'esordio da titolare di Mastrilli (decisivo nel derby vinto la scorsa domenica contro il Siena). Anche Zaffaroni sceglie di rinunciare al proprio centravanti: Cori non è al meglio della condizione e parte dalla panchina.  Nel 4-4-2 del Monza è Ponsat a fare coppia con Cogliati in attacco. I brianzoli provano a dare subito un buon ritmo alla partita e nei primi minuti creano due buone occasioni. Al 10' Guidetti calcia dal limite su cross di Origlio, ma Contini alza il pallone sopra la traversa. Dopo due minuti ancora il portiere granata respinge la conclusione di Cogliati sugli sviluppi del calcio d'angolo. Il Pontedera esce alla distanza e riesce tatticamente a frenare il gioco del Monza. Senza Pesenti come riferimento la squadra di Maraia fa però fatica a costruire occasioni.
Solo dopo la mezz'ora Calcagni trova una buona conclusione bloccata da Liverani.

La partita resta bloccata e dopo l'intervallo il Monza si presenta in campo con Gasparri al posto di Giudici, frenato da problemi muscolari. I granata cercano di mantenere il possesso senza farsi schiacciare e vanno vicini al gol con una punizione di Caponi. L'occasione migliore è al 53', con il colpo di testa di Pinzauti su cross di Corsinelli che finisce di poco a lato. Il Pontedera piace e Maraia prova a dare più imprevedibilità offensiva con il ritorno in campo dopo quasi due mesi di Grassi, schierato in appoggio a Pinzauti con Calcagni più arretrato, e Borri al posto di Mastrilli. Anche Zaffaroni cerca il cambio decisivo con Perini e Cori per Galli e Cogliati, ma le occasioni latitano fino ad arrivare allo 0-0 finale.

PONTEDERA – MONZA 0-0

PONTEDERA (3-5-2): Contini; Frare, Vettori, Risaliti; Corsinelli, Spinozzi, Caponi, Gargiulo (65' Grassi), Mastrilli (65' Borri); Calcagni, Pinzauti. A disp.: Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Pandolfi, Bonaventura, Ferrari, Paolini, Malih, Cassani. All.: Ivan Maraia

MONZA (4-4-2): Liverani; Trainotti, Caverzasi, Riva, Origlio; Giudici (46' Gasparri), Guidetti, Galli (71' Perini), D'Errico; Cogliati (71' Cori), Ponsat. A disp.: Del Frate, Carissoni, Palesi, Palazzo, Negro, Romanò, Barzotti. All.: Marco Zaffaroni

ARBITRO: Ilario Guida di Salerno, assistenti: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e Tiziana Trasciatti di Foligno
NOTE: ammoniti Mastrilli e Frare

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera - Monza 0-0| I granata non si fermano: punto prezioso al 'Mannucci'

PisaToday è in caricamento