Sport

L'Aquila-Pontedera, le probabili formazioni | Fuori Settembrini, tornano Gonnelli e Bartolomei

I granata in Abruzzo per dare continuità al 5-0 con l'Ascoli. Servono punti anche in trasferta per i playoff. Squalificato Settembrini, rientrano dopo i turni di stop Gonnelli e Bartolomei. L'Aquila vuole blindare il quarto posto

Confermarsi è sempre più difficile. Soprattutto quando hai davanti un avversario che non perde da 4 giornate e non prende gol da 365'. Dopo lo spettacolo offerto contro l'Ascoli il Pontedera trova un ostacolo durissimo sulla sua strada. L'Aquila è tra le big e vuole chiudere il campionato con il miglior piazzamento possibile nella griglia playoff. Proprio quella a cui puntano ai granata, in cerca di punti per tenere a distanza il Grosseto (domani impegnato con la Paganese) e mantenere il nono posto.

QUI PONTEDERA. Gonnelli e Bartolomei hanno scontato le rispettive squalifiche e saranno in campo. Il centrocampista prenderà il posto di Settembrini (squalificato per un turno dopo l'ammonizione ricevuta con l'Ascoli), unico assente tra gli 11 di domenica scorsa. Rispetto al 4-3-1-2 visto al Mannucci, Indiani dovrebbe tornare al collaudato 3-5-2, con il rientrante Gonnelli in difesa insieme a Vettori e Pezzi. Se dovesse optare per le tre punte con l'inserimento di Pera invece uno tra Pezzi e Regoli resterebbe in panchina. Qualche dubbio per Gasbarro, dopo la botta al piede ricevuta la scorsa settimana, ma andrà comunque in panchina. Gli assenti sicuri per infortunio sono Verruschi, Lenzi, Galli e Romiti.

QUI L'AQUILA. Due rientri importanti e due dubbi da sciogliere per il tecnico Giovanni Pagliari (fratello di Dino, ex allenatore del Pisa). Rispetto alla partita col Benevento ritrova Pomante in difesa e Frediani in attacco nel consolidato 4-3-3. I ballottaggi sono a centrocampo, dove Agnello e Gallozzi si giocano una maglia, e in attacco, dove ci sarà da decidere tra Libertazzi e Inacio Pià. Unico indisponibile il centrocampista Corapi, ancora fermo per la pubalgia.

LA CURIOSITA'. Le tifoserie di Pontedera e L'Aquila sono gemellate dal 1994, quando il tifoso aquilano Nicola Mezzacappa perse la vita in un'incidente stradale alle porte di Firenze mentre seguiva la sua squadra al Mannucci.

Arbitra Ivano Pezzuto di Lecce, assistenti: Edoardo Ficarra di Palermo e Francesco Di Salvo di Barletta.

L'AQUILA (4-3-3): Testa; Pedrelli, Zaffagnini, Pomante, Dallamano; Gallozzi, Maltese,  Del Pinto; Frediani, Libertazzi, De Sousa. A disp.: Addario, Ingrosso, Scrugli, Agnello, Ciciretti, Vettraino, Pià. All.: Giovanni Pagliari.

PONTEDERA (3-5-2): Ricci; Pezzi, Vettori, Gonnelli; Regoli, Bartolomei, Caponi, Di Noia, Pastore; Grassi, Arrighini. A disp.: Addario, Cianci, Gasbarro, Luperini, Spada, Pera, Picone. All.: Paolo Indiani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aquila-Pontedera, le probabili formazioni | Fuori Settembrini, tornano Gonnelli e Bartolomei

PisaToday è in caricamento