Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Pugilato: il 'pisano' Mario Pisanti campione italiano pesi superpiuma

Finale 'pisana' nei giorni scorsi al campionato italiano a Sequals, in provincia di Pordenone, fra Mario Pisanti e Alessandro Balestri di Pontedera. Ora l'obiettivo dell'atleta è diventare il migliore d'Europa

Mario Pisanti, 36enne, ha conquistato nei giorni scorsi a Sequals in provincia di Pordenone la cintura di campione italiano pesi superpiuma (da 57,152 a 58,967 kg) battendo un altro pisano, Alessandro Balestri, di Pontedera. Originario di Cisterna di Latina e già stato campione italiano nel 2013 nella categoria piuma. Si è trasferito a Pisa per amore ed è subito stato adottato dalla città.

A festeggiare la sua vittoria anche l'assessore allo sport Salvatore Sanzo, che ha ricevuto il pugile a Palazzo Gambacorti. "Faccio i complimenti ad un pisano d’adozione che porta in alto lo sport – ha dichiarato Sanzo – un uomo dalle notevoli qualità personali con una grande sensibilità sociale. Un atleta professionista che conosce e trasmette i valori della sport".

Le parole di Pisanti: "Ringrazio mia moglie Marzia che mi sostiene e mio suocero e allenatore Bruno che mi è stato vicino, e poi Massimo Palla, Francesco Dadà e l’osteopata Paolo del Vecchio. Ora l’obiettivo è la sfida al titolo europeo".

"Pisanti ha fatto valere la sua maggiore esperienza – Bruno Simili, pisano anche lui con un passato nella boxe che conta – nelle prime riprese Mario ha fatto sfogare Balestri, poi alla quinta lo ha colpito duro facendolo finire al tappeto. Balestri è riuscito a rialzarsi ma a quel punto Pisanti ha avuto la gara in pugno e ha vinto ai punti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato: il 'pisano' Mario Pisanti campione italiano pesi superpiuma

PisaToday è in caricamento