Sport

Pontedera-Tuttocuoio 0-1| Il derby dei cartellini rossi va ai neroverdi

La squadra di Ponte a Egola (in 10 uomini dal 20' del primo tempo) sbanca Pontedera con un gol di Serrotti nel finale di gara. Partita nervosa: espulsi i due capitani Colombo e Vettori e nel recupero Konate

Il Pontedera ha trovato la sua bestia...verdenera. Dopo il 2-1 dell'andata il Tuttocuoio vince anche il derby di ritorno con i granata. Stavolta per 1-0, grazie a un gol di Serrotti arrivato a 10' dalla fine. Ma per la squadra di Alvini sono 3 punti che valgono doppio. Perchè il Tuttocuoio ha giocato con un uomo in meno dal 20' del primo tempo, dopo l'espulsione del capitano Corrado Colombo (contestato dalla tifoseria pontederese per l'esultanza provocatoria nella partita d'andata). Una vittoria che proietta il club di Ponte a Egola davvero a un passo dalla salvezza.

Occasione persa invece per il Pontedera, che non è riuscito a far valere l'uomo in più. La squadra di Indiani si è fatta imbrigliare e a parte il palo colpito da Cesaretti non ha costruito molte azioni da gol. Con questa sconfitta i granata scivolano al settimo posto, ma il vero obiettivo (evitare i playout) è praticamente raggiunto.

LA PARTITA. Un derby nervoso fin dai primi minuti. Che lascia poco spazio allo spettacolo. Il ritmo è alto ma spezzettato, con il Tuttocuoio che prova a fare qualcosa in più degli avversari. La prima occasione arriva dopo 6' con Mulas che prova il destro da fuori area spedendo la palla sul fondo. Cinque minuti dopo è Falivena a mancare per poco l'aggancio sugli sviluppi di una punizione. E al 21' il difensore neroverde ha un'altra grande occasione, ma Bartolomei respinge sulla linea il suo colpo di testa. Un minuto dopo arriva l'episodio chiave. Il capitano neroverde Corrado Colombo viene espulso per una gomitata a Madrigali all'altezza del cerchio di centrocampo. Un brutto gesto che lascia il Tuttocuoio in 10. Ma il Pontedera non ne approfitta e riesce solo a produrre un colpo di testa di De Cenco che Bacci blocca senza problemi. Nel recupero del primo tempo viene allontanato dalla panchina neroverde il team manger Luca Cioni. Altro segno evidente del nervosismo che si respira.

Nella ripresa Indiani prova a sfruttare la superiorità numerica inserendo una terza punta (Disanto) al posto di Redolfi. Ora i granata giocano col 4-3-2-1 e la manovra offensiva è più efficace. Al 51' Cesaretti avrebbe sui piedi un pallone comodo, ma all'altezza del dischetto svirgola a lato. Alvini invece è costretto a cambiare Mulas, che esce in barella dopo un contrasto con Disanto, e al suo posto entra Pacini. Il Pontedera ha l'occasione migliore al 59', quando Cesaretti raccoglie al volo una respinta aerea di Balde e colpisce il palo. L'altra occasionissima è al 68' con Luperini che sulla linea di porta non riesce a dare la deviazione decisiva e si fa anticipare da Falivena. Ma a sorpresa, a 10' dalla fine, arriva il vantaggio del Tuttocuoio. Un gol da 3 punti firmato da Serrotti, che approfitta di un disimpegno sbagliato dalla difesa granata, si infila centralmente e batte Anacoura.

A questo punto i granata sono ko. Anche perchè un minuto dopo anche loro restano in 10 per l'espulsione del capitano Federico Vettori, che commette fallo di reazione su Gioè. La partita si chiude con il cartellino rosso per entrambi i capitani. Ma il Tuttocuoio finisce addirittura in 9 per l'espulsione di Konate nei minuti di recupero.

PONTEDERA – TUTTOCUOIO 0-1

PONTEDERA (3-5-2): Anacoura 6; Madrigali 6.5, Vettori 4.5, Redolfi 6 (45' Disanto 6); Galli 5 (80' Videtta s.v.), Luperini 5.5 (85' Lombardo s.v.), Bartolomei 6, Ceciarini 5.5, Gasbarro 6; Cesaretti 6, De Cenco 5.5. A disp.: Cardelli, Bennati, Romiti, Segoni. All.: Paolo Indiani

TUTTOCUOIO (3-5-2): Bacci 6; Balde 6.5, Falivena 7, Colombini 7; Mulas 6.5 (55' Pacini 6), Deiola 6, Gargiulo 6.5, Serrotti 7.5 (85' Konate 5), Zanchi 7; Tempesti 6 (65' Gioè 6), Colombo 4. A disp.: Morandi, Ingrosso, Mancini, Civilleri. All.: Massimiliano Alvini

ARBITRO: Fabio Schirru di Nichelino, assistenti: Ilie Rizzato di Rovigo e Francesco Rossini di Padova

RETE: 79' Serrotti

NOTE: ammoniti: Balde, Bacci. Espulsi Colombo al 21' e Vettori all'82' per gioco scorretto, Konate al 93' per gioco pericoloso. Angoli: 3-5. Recupero: 4' + 4'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Tuttocuoio 0-1| Il derby dei cartellini rossi va ai neroverdi

PisaToday è in caricamento