Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Salvatore Sanzo, dalla pedana alla presidenza del Coni regionale

L'assessore allo sport della Provincia di Pisa è stato eletto presidente del Coni della Toscana, superando per 39 a 18 il dirigente uscente Paolo Ignesti. Il Coni va verso il rinnovamento anche anagrafico

E' l'assessore allo sport della Provincia di Pisa e ex schermidore olimpionico Salvatore Sanzo il nuovo presidente del Coni regionale. "Finisce dopo un quadriennio olimpico l'era di Paolo Ignesti, presidente uscente - si legge nella nota di Federatletica toscana - battuto abbastanza nettamente (39 a 18) dall'outsider pisano Salvatore Sanzo. L'esito dell'elezione del nuovo presidente del Coni va nella direzione del rinnovamento anche anagrafico, come era accaduto proprio in occasione dell'elezione del presidente della Fidal Toscana. Farà parte della giunta regionale del Coni anche Gerardo Vaiani Lisi, già allenatore e dirigente, tesserato Fidal come atleta Master, proprio in quota di rappresentanza degli atleti".


"Senza alcuna valutazione in ordine alla gestione del quadriennio appena trascorso - è il commento del presidente della Fidal Toscana Alessio Piscini - sono particolarmente felice dell'elezione di Salvatore Sanzo, che oltre a essere un amico è una persona, visto il suo curriculum sportivo e professionale, che può fare tantissimo per lo sport toscano e non solo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvatore Sanzo, dalla pedana alla presidenza del Coni regionale

PisaToday è in caricamento