rotate-mobile
Volley

B1, fuori i secondi: la Fgl Castelfranco è già pronta per il big match contro Volleyrò

Le due squadre sono entrambe al secondo posto del girone E, quindi la sfida di sabato prossimo potrà essere decisiva

La roboante vittoria contro la Margutta CivitaLad ha rilanciato ulteriormente, se mai ce ne fosse stato bisogno, le ambizioni di classifica della Fgl Castelfranco. La formazione pisana ha sconfitto 3-0 le rossoblu laziali in trasferta, tre set e soprattutto tre punti che non erano scontati contro un’avversaria che ha dato filo da torcere a tutte le squadre del girone E della B1 femminile di volley. Come già anticipato, ora la classifica è ancora più interessante, con Castelfranco al secondo posto in compagnia del Volleyrò Casal De’ Pazzi.

Entrambe le compagini hanno 23 punti, cinque in meno rispetto alla lanciatissima capolista 3M Perugia: va anche ricordato come lo United Pomezia abbia tre punti in meno rispetto a questa coppia di inseguitrici, ma ci sono delle differenze in quanto a turni giocati. La Fgl ha infatti disputato 11 partite, una in meno rispetto a Volleyrò, mentre Pomezia ha all’attivo 10 match. Il calendario, poi, propone subito una sfida affascinante per cui è già cominciato il conto alla rovescia.

Sabato prossimo (alle 17:30) Castelfranco ospiterà le giovanissime romane e si capirà finalmente chi “merita” il secondo posto in solitaria che vale l’accesso ai play-off promozione. Intanto coach Nicola Ficini ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sull’ultimo incontro: "Giocare la partita di sabato scorso è stato come affrontare un esordio di campionato, come se fosse la prima partita di una nuova stagione: avevamo già incontrato le nostre avversarie nel girone di andata, ma dopo la sosta forzata, non sapevamo più che livello tecnico aspettarci da loro né quali atlete sarebbero state in campo. Le nostre previsioni sull'incontro e la preparazione settimanale per fortuna ci hanno dato ragione. Ci sono stati alti e bassi, ma la squadra in ciascun set ha guadagnato fin dall'inizio un vantaggio, poi mantenuto sempre nei tre parziali".

L’allenatore ha poi aggiunto: "È doveroso un complimento alle ragazze che hanno messo in campo spirito di squadra e sacrificio, un compito difficile dopo una lunga sosta. Domenica prossima affronteremo il Volleyrò, squadra giovane che fornisce molte atlete alla nazionale pre juniores: sappiamo che è un gruppo forte sia fisicamente che tecnicamente ma noi certamente lavoreremo al meglio durante tutta la settimana per sfidarlo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1, fuori i secondi: la Fgl Castelfranco è già pronta per il big match contro Volleyrò

PisaToday è in caricamento