rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Volley

Sconfitta meritata per le ragazze della Pallavolo Cascina a Donoratico

Le biancorosse incassano un netto 3-1

Brutta prestazione delle biancorosse in quel di Donoratico, dove trovano una squadra tosta ed esperta che, trascinata da Opposto e S1 (giocatrici di grande qualità con trascorsi in serie A e serie B), merita la vittoria senza lasciare adito a recriminazioni. Lazzerini parte con Cerri in diagonale a Bartali, Simoncini e Corti F. in banda, Leto e Passaglia sul centro, Cei libero. Dopo un iniziale equilibrio si capisce subito che non sarà una giornata facile per le cascinesi. Troppi gli errori, un po' in tutti i fondamentali, che impediscono alle biancorosse di prendere ritmo e opporre una resistenza efficace. Donoratico ne approfitta e si porta in vantaggio senza troppi patemi, 25/19, 1-0.

Alla ripresa dentro Corti E. per Bartali e le nostre ragazze danno l'illusione di potersela giocare alla pari. Simoncini al servizio porta un primo break, confermato da un muro di Leto e un attacco di seconda di Cerri. Le padrone di casa provano a rientrare alla metà del set, ma una bella difesa di Cei concretizzata da Passaglia stoppano la rimonta e portano il parziale in parità, 19/25, 1-1. E' però un fuoco di paglia perché la terza e la quarta frazione ripercorrono il trend della primo set. Donoratico accelera sulle ali dell'entusiasmo e le biancorosse si trovano sempre a rincorrere. In tutte le occasioni in cui si rifanno faticosamente sotto qualche errore gratuito di troppo vanifica gli sforzi, intaccando ritmo e fiducia. Le strigliate del coach e i vari avvicendamenti (Del Pecchia - Cerri, Corti E. - Bartali, Fiaschi - Cei) concedono solo qualche sussulto, ma non mutano l'inerzia dell'incontro.

Le gialloblu locali non si lasciano sfuggire la preda e si aggiudicano con margine sia il terzo (25/17) che il quarto parziale (25/19), legittimando il 3-1 finale e aggiudicandosi l'intera posta in palio. Sconfitta netta dunque, da archiviare come la classica giornata 'no' e da cui trarre insegnamenti costruttivi per il prosieguo della stagione, che fra l’altro nelle prossime giornate pone di fronte le due squadre più forti del girone, a partire proprio dalla capolista V.P. Volley. Le versiliesi stanno infatti legittimando gli investimenti economici fatti nel mercato estivo, che hanno permesso loro di allestire un roster proveniente per la quasi totalità da categorie superiori e che in questo girone di ritorno ha fatto ovunque la voce grossa vincendo sempre col massimo punteggio. L'ultimo punto lasciato per strada dal V.P. Volley risale proprio all'incontro di andata contro le biancorosse che, con una prestazione maiuscola, riuscirono a strappare un punticino a Seravezza con un bellissimo 3-2. L'appuntamento è per sabato 11 marzo alle 21 alla palestra delle 'Galilei'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconfitta meritata per le ragazze della Pallavolo Cascina a Donoratico

PisaToday è in caricamento