Coronavirus: prorogata la chiusura di strutture comunali e uffici decentrati

Accesso ai servizi comunali solo in casi indifferibili e urgenti

In attuazione del DPCM 1 aprile 2020 relativo all'emergenza Covid-19, il Sindaco Michele Conti ha firmato una nuova ordinanza che proroga la chiusura di strutture di proprietà comunale e uffici decentrati dal 4 aprile fino a diversa disposizione. Restano quindi chiuse la biblioteca ed emeroteca comunale, le strutture sportive comunali, fra cui piscina, palestre scolastiche, luoghi di allenamento delle Magistrature del Gioco del Ponte e strutture del campo scuola Cino Cini.

Restano invece valide le misure di accesso agli uffici comunali solo previo appuntamento telefonico, con limitazione ai soli casi di indifferibilità ed urgenza, per i servizi Anagrafe e Stato Civile, servizi Cimiteriali, servizi per assicurare l’acquisto e la disponibilità di beni, servizi collegati al Protocollo, alle Notifiche e all’Ufficio relazioni con il pubblico (URP), servizi collegati all’emergenza abitativa, servizi collegati all’esercizio di attività commerciali, economiche e produttive, servizi di gestione ambientale di controllo sul territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questo link i contatti degli uffici comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento