rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità

Specializzandi Unipi in Medicina del Lavoro in visita alla Verinlegno

Trenta medici pisani hanno approfondito le 'best practice' dell'azienda pistoiese

Full immersion per trenta medici specializzandi in Medicina del Lavoro dell’Università di Pisa alla Verinlegno Spa. Erano accompagnati dal Professor Rudy Foddis, Direttore della Medicina del Lavoro Aoup, autore e coautore di oltre cento pubblicazioni nazionali e internazionali sul tema sicurezza sul lavoro, anche in merito alla differenza di genere.

Nel corso dell'incontro, protrattosi per alcune ore, presso l'azienda produttrice di vernici per legno, Anna Maria Cialdoni resposabile salute, sicurezza e ambiente di Verinlegno ha illustrato agli ospiti il 'documento di valutazione del rischio chimico', vale a dire l'atto aziendale che consente alla Verinlegno di stimare i rischi insiti nelle varie fasi della propria attività e di adottare le migliori misure di gestione del pericolo.

Matteo Venturi, addetto al servizio di prevenzione e protezione, ha poi esposto l'applicazione in azienda della UNI EN 689:2019: la norma che definisce la metodologia per effettuare misure dell’esposizione ad agenti chimici per inalazione, per dimostrare l'improbabilità che i lavoratori siano esposti a concentrazioni maggiori dei valori limite di esposizione sanciti dalla legge. Oltre le 'best practice' i futuri medici del lavoro hanno avuto successivamente l'opportunità di effettuare un attento sopralluogo dei vari reparti aziendali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Specializzandi Unipi in Medicina del Lavoro in visita alla Verinlegno

PisaToday è in caricamento