Cronaca

Riaffiorano bombe americane dal campo: a Casciana Terme Lari interviene il Genio dell'Esercito

I 9 ordigni della seconda guerra mondiale sono stati fatti brillare dagli uomini del 2° Reggimento Genio Pontieri

Nei giorni scorsi, a seguito di insistenti piogge, nel comune di Casciana Terme Lari è stato fatta una scoperta inaspettata e sgradita: un cittadino ha scoperto alcuni oggetti di dubbia provenienza nel proprio terreno. Immediatamente allarmato dal rinvenimento, ha allertato le Forze dell’Ordine locali, le quali hanno messo in sicurezza la zona delimitando l’aera ed informando la Prefettura ha richiesto l’intervento del personale specializzato dell’esercito.

Gli artificieri del 2° Reggimento Genio Pontieri sono giunti sul posto nella giornata di mercoledì 23 giugno e hanno constatato che si trattava di 9 bombe da mortaio da 60 mm americane risalente al secondo conflitto mondiale. I militari hanno provveduto a mettere in sicurezza gli ordigni. Le operazioni di brillamento di parte delle bombe sono iniziate ieri e sono terminate nella mattinata di giovedì 24 giugno con la distruzione delle restanti. Quotidianamente gli specialisti del Genio sono chiamati ad operare a favore della comunità nazionale per la bonifica di residuati bellici ancora ampiamente presenti all’interno del nostro territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaffiorano bombe americane dal campo: a Casciana Terme Lari interviene il Genio dell'Esercito

PisaToday è in caricamento