rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Servizi: abbattute le rette dell'asilo nido per i mesi di novembre e dicembre

La Giunta ha deciso di distribuire alle famiglie i 100mila euro rimanenti dei contributi ministeriali

La Giunta comunale ha approvato le modifiche al prospetto che stabilisce l’abbattimento delle rette a carico delle famiglie per il servizio asilo nido per i mesi di novembre e dicembre 2021, oltre a quanto applicato già da settembre. Il provvedimento è stato adottato per ridistribuire ulteriormente tra gli utenti il residuo, che ammonta a circa 100mila euro, del contributo ministeriale del 'Piano di azione nazionale pluriennale' per la promozione del sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione. L’esaurimento delle risorse disponibili, avverrà a partire dalla fascia di ISEE di importo minore fino alla fascia ISEE massima. Nel caso in cui le risorse non fossero sufficienti, la riduzione sarà calcolata in maniera proporzionale tra gli utenti a partire dalla fascia ISEE massima.

"Abbiamo stabilito - spiega l’assessore alle Politiche educative Sandra Munno - di utilizzare il residuo delle risorse ministeriali disponibili per un ulteriore abbattimento delle tariffe del nostro servizio di asili nido. Le famiglie pisane si vedranno così arrivare a casa bollettini molto leggeri per i prossimi due mesi. Infatti, non si tratterà di un rimborso a posteriori ma di una vera e propria riduzione dei bollettini di pagamento che le famiglie riceveranno a casa. Un modo per venire incontro alle esigenze delle famiglie pisane in un momento molto difficile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi: abbattute le rette dell'asilo nido per i mesi di novembre e dicembre

PisaToday è in caricamento