rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Accademia dei Lincei e Normale per la scuola: quasi 50 lezioni nel 2023 per gli insegnanti

I corsi di formazione e aggiornamento sono dedicati ai docenti delle scuole secondarie

E' iniziata la stagione 2023 dell’iniziativa che vede la Scuola Normale Superiore collaborare con la Fondazione Lincei per la scuola 'Accademia dei Lincei e Normale per la scuola': 8 corsi di formazione e aggiornamento professionale destinati a docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado che spazieranno in molto ambiti disciplinari. Matematica (con due corsi all’avvio), Biologia, Chimica, Letteratura italiana, Italiano, Storia antica, Storia dell’arte, per un totale di quasi 50 lezioni che si protrarranno da ora fino a maggio.

Si tratta di un’attività, presso il Palazzo della Carovana di Pisa, che coinvolge come relatori e relatrici professori e professoresse della Scuola Normale Superiore ma anche di altri atenei, e che consente ogni anno a centinaia di insegnanti della scuole toscane (in presenza) e delle altre regioni italiane (da remoto con accesso da piattaforma), di venire a contatto coi le conoscenze più attuali della ricerca umanistica e scientifica, da trasferire anche con approccio metodologico innovativo ai propri studenti e studentesse, con un impatto diretto su migliaia di giovani di tutta Italia.

E' questo il decimo anno che Scuola Normale e Accademia Nazionale dei Lincei propongono queste lezioni di aggiornamento professionale. Circa 60, con quelli di quest’anno, sono i corsi organizzati finora, per un totale di quasi 6mila insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado (prevalentemente toscane) coinvolti ad oggi in quasi 400 lezioni svolte, tutte a disposizione sul canale YouTube della Scuola Normale per chiunque voglia seguirle.

I corsi si avvalgono del contributo scientifico e didattico di Accademie, università e istituzioni culturali, con l’obiettivo di rivitalizzare il dialogo tra istruzione universitaria e scolastica per sostenere e favorire il miglioramento dei sistemi d’istruzione e di formazione nazionali, contribuendo alla promozione di una scuola costantemente aggiornata. Le docenti e i docenti interessati possono prenotare i corsi di proprio interesse attraverso il sito web della Scuola Normale. Al termine di ciascun corso viene rilasciato un attestato di partecipazione.

I titoli dei corsi di quest’anno sono 'L’uso dei software di geometria dinamica per introdurre all’idea di teoria nell'ambito della geometria del piano'; 'La matematica nel mondo contemporaneo'; 'Frontiere della Biologia dello Sviluppo del Sistema Nervoso'; 'La chimica dello sviluppo sostenibile'; 'Letteratura e natura'; 'Le competenze grammaticali degli studenti italiani alla luce delle Rilevazioni INVALSI: a quali modelli scientifici di grammatica ricorrere per tentare di rimediare?'; 'Arte, letteratura e potere nel mondo antico'; 'Modelli di lettura di una singola opera d'arte o di un ciclo di opere'. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accademia dei Lincei e Normale per la scuola: quasi 50 lezioni nel 2023 per gli insegnanti

PisaToday è in caricamento