Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Nuova apertura delle mura medievali di Pisa

L'appuntamento è previsto per il 7 ed 8 gennaio 2017. E' possibile prenotare anche una visita guidata a pagamento

Sabato 7 e domenica 8 gennaio è prevista una nuova apertura straordinaria del camminamento in quota delle mura medievali di Pisa. Grande il successo ha avuto la prima iniziativa ad inizio di dicembre, con quasi 17 mila visitatori. E' previsto un ulteriore evento di apertura nei giorni 2, 3 e 4 febbraio 2017.

L’evento di gennaio è organizzato dal Comune di Pisa, in collaborazione con Amici dei Musei e Monumenti pisani, Amur - Associazione per le Mura di Pisa, Asd Arcadia, Croce Rossa Italiana, Pubblica Assistenza e Teatro Verdi di Pisa, e con il sostegno di Toscana Energia. vede alcune novità, frutto dell’esperienza della prima apertura. Tra queste, l'anticipo dell'apertura alle ore 9.30.

Sabato 7 gennaio inoltre l'Ufficio turistico Walking in the City, in collaborazione con PisaconGuida, organizza la visita guidata 'A passeggio sulle mura'. Il ritrovo sarà all'interno dell'Info Point (Piazza del Duomo 7, all'incrocio con Via Roma) alle ore 14.15; il tour inizierà alle ore 14.30. La durata del tour sarà di 1.30h circa. Prezzo: 8 euro a persona, gratuito per i bambini sotto i 10 anni. Prenotazione obbligatoria al numero 050.550100 (dal lunedi alla domenica 9.30 – 17.30) o tramite mail all’indirizzo duomo@walkinginthecity.it specificando numero di partecipanti e un recapito telefonico.

Gli orari: dalle 9.30 alle ore 15.30, la discesa andrà effettuata non oltre le ore 16.30. Non sono previste prenotazioni, chi intende partecipare deve presentarsi nell’orario di accesso presso uno degli ingressi.

Gli accessi: Torre di Legno in piazza Federico del Rosso, angolo via del Borghetto-Lungarno Buozzi, salita con scale e con elevatore per disabili; Piazza delle Gondole, salita con scale e con elevatore per disabili; Torre Piezometrica presso la ex Marzotto, con accesso da via San Francesco e da via Vittorio Veneto, salita con scale e con elevatore per disabili; Torre di Santa Maria, con accesso da Piazza del Duomo e da via Contessa Matilde, salita solo con scale. 

Norme comportamento: 
- I visitatori devono tenere un comportamento tale da tutelare il monumento e non violare la riservatezza degli abitanti e utilizzatori delle proprietà confinanti;
- è vietato l’accesso ai minori di anni 14 non accompagnati da un adulto;
- è vietato sporgersi dai parapetti;
- è vietato imbrattare, scrivere, pitturare e comunque deturpare le strutture architettoniche del complesso delle mura urbane;
- è vietato arrampicarsi sui parapetti, sulle merlature e sulle strutture murarie;
- è consentito l’accesso ai cani solo se tenuti al guinzaglio e nel caso di taglia medio-grande con obbligo di museruola;
- è obbligatorio da parte degli accompagnatori dei cani, raccogliere immediatamente le deiezioni canine con apposita paletta o sacchetto;
- è vietato gettare rifiuti e oggetti sul camminamento e dal camminamento verso le aree esterne;
- potranno essere effettuati controlli di sicurezza su zaini e borse da personale autorizzato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova apertura delle mura medievali di Pisa

PisaToday è in caricamento