Cronaca Putignano / Via Ximenes

Sottopasso di Putignano: dal Consiglio Comunale via libera al progetto definitivo

Lavori al via entro la fine del mandato per un investimento di 3,5 milioni di euro da parte di Comune e Rfi. Studio di fattibilità di Pisamo per la realizzazione di un sovrappasso pedonale

Approvato ieri pomeriggio, 8 giugno, all'unanimità, dal Consiglio Comunale di Pisa, dopo una breve relazione dell’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Serfogli, il progetto definitivo del sottopasso di Putignano. “L'obiettivo - ha detto Serfogli - è quello di far partire i lavori tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018. Per completare i lavori servirà poi un altro anno e mezzo”.

Si tratta di un'opera attesa dal quartiere da decine di anni. Il progetto prevede la realizzazione del sottopasso lungo una strada di circa un chilometro che passa in mezzo ai campi tra via delle Bocchette e via Ximenes e una pista ciclabile di 3 metri raccordata con il centro di Putignano. Per i cittadini si tratta di un'opera fondamentale per ricucire un quartiere storicamente diviso dalla presenza della ferrovia. “Per realizzare l'opera - ha proseguito Serfogli - serviranno circa 2,5 milioni di euro di risorse comunali, provenienti in gran parte dalla tassa di scopo. A questi vanno aggiunti circa 900mila euro da parte di Rfi. La Giunta provvederà ora ad approvare la convenzione che consentirà a Rfi di realizzare l'opera, compresi gli espropri necessari per realizzare il progetto. Abbiamo fatto anche presente a Rfi come sia fondamentale scongiurare fino al termine dei lavori la chiusura anticipata del passaggio a livello, per garantire la connessione tra le due parti del quartiere. Ci siamo infine attivati tramite la Pisamo a realizzare uno studio di fattibilità per la realizzazione di un attraversamento pedonale nel punto in cui Ferrovie eliminerà il passaggio a livello. Un attraversamento dotato di una passerella e di due ascensori che prevedono un innalzamento in quota". "Al momento esistono due ipotesi di realizzazione - ha concluso l'assessore - la prima una struttura in calcestruzzo semplice, la seconda con una struttura in ferro. L'altezza prevista per il sovrappasso è di 7,5 metri, così come previsto dalla normativa: l'investimento, che dovremmo eventualmente programmare per i prossimi anni, sarà compreso tra i 900 mila e gli 1,2 milioni di euro. Questa studio di fattibilità sarà poi presentato alle commissioni consiliari”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottopasso di Putignano: dal Consiglio Comunale via libera al progetto definitivo

PisaToday è in caricamento