rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Capannoli

Capannoli: apre lo Sportello Donna contro ogni discriminazione

Sarà gestito dall'associazione Eunice e sarà aperto nella fase di avvio ogni primo lunedì del mese dalle ore 17 alle ore 19, accesso libero

A Capannoli, dopo l’apertura dello sportello di ascolto per genitori promosso dell’Associazione Tarta Blu, nei locali degli studi medici di Santo Pietro Belvedere a partire dal mese di marzo apre lo Sportello Donna. Sarà gestito dall'associazione Eunice e sarà aperto nella fase di avvio ogni primo lunedì del mese dalle ore 17 alle ore 19, con accesso libero; si pone come un supporto per il cambiamento contro ogni discriminazione di genere.

Donne vittime di soprusi fisici e psicologici, di discriminazioni in ambiente lavorativo o simili potranno chiedere supporto e orientamento ad esperte avvocate, criminologhe, donne medico, educatrici, psicologhe che si mettono a disposizione della comunità. Eunice è un'associazione con cui il Comune di Capannoli collabora da tempo, nata in memoria di una ragazza nigeriana, che viveva in Valdera, barbaramente uccisa nel 2008 dalla violenza di un uomo; Eunice nasce da un gruppo di donne che hanno conosciuto la sua storia e si sono sentite ispirate a mettere a disposizione se stesse, le proprie capacità e competenze per aiutare le altre donne a non essere più vittime.

L’iniziativa nasce con il supporto del Comune di Capannoli e della Farmavaldera, la Srl che gestisce la farmacia comunale, che ha messo a disposizione gli spazi a Santo Pietro Belvedere, dove lo Sportello Donna sarà ospitato. Per informazioni: farmacia comunale Santo Pietro Belvedere, Tel. 0587609845 oppure info@eunice.it

"Un bel traguardo con cui apriamo le varie iniziative del mese di marzo, dedicato alla figura femminile, in un periodo storico in cui le donne sono state penalizzate ancora di più a seguito della pandemia" commenta soddisfatta Alice Cappellini, consigliera comunale delegata alle pari opportunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannoli: apre lo Sportello Donna contro ogni discriminazione

PisaToday è in caricamento