Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, pusher inseguito e arrestato dalla finanza: con sé hashish e cocaina

A finire nei guai un 25enne già noto alle forze dell'ordine

Proseguono le operazioni di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, svolte dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Pisa, nelle zone più a rischio della città. Durante i servizi di controllo del territorio nella zona della Stazione Centrale, i finanzieri hanno individuato un soggetto extracomunitario, già noto alle Forze di Polizia per precedenti di spaccio, intento ad offrire stupefacenti ad occasionali acquirenti.

I finanzieri sono prontamente intervenuti, raggiungendo e bloccando il pusher che nel frattempo si era dato alla fuga. Dopo vari tentativi di resistenza, i militari sono riusciti a perquisirlo, rinvenendo la sostanza stupefacente e sequestrando 90 grammi di hashish, 10 dosi di cocaina, 600 euro in contanti provento dello spaccio nonché strumenti di precisione per il confezionamento della droga.

Dagli accertamenti eseguiti, il 25enne spacciatore risultava destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Pisa, per la sua irregolarità di soggiorno sul territorio nazionale. Al termine dell’operazione di servizio, il soggetto è stato tratto in arresto per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale ed è stato processato per direttissima dall’Autorità Giudiziaria di Pisa che ne ha disposto la custodia in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, pusher inseguito e arrestato dalla finanza: con sé hashish e cocaina

PisaToday è in caricamento