Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Ponsacco, con la droga nonostante i domiciliari: arrestato dai Carabinieri

L’uomo, un 42enne, è stato trovato in possesso di hashish e cocaina, oltre a materiale per il confezionamento e lo spaccio

Foto d'archivio

Continuava a spacciare, nonostante fosse agli arresti domiciliari. Venerdì 9 febbraio a Ponsacco, nell’ambito di un più ampio servizio di contrasto ai reati di microcriminalità e degrado urbano, i militari della stazione locale dei Carabinieri e del Nucleo Cinofili di San Rossore hanno tratto in arresto un marocchino di 42 anni, già sottoposto alla misura cautelare per reati concernenti gli stupefacenti. 

L’uomo, perquisito dai Carabinieri di loro iniziativa, aveva infatti nascosto, nelle imbottiture del piumone della camera da letto e nella vaschetta dello scarico del bagno, 15 grammi di hashish e 4 grammi di cocaina, nonché diverso materiale per il confezionamento e lo spaccio della droga. Dopo le formalità, l’uomo è stato ristretto in camera di sicurezza, in attesa della convalida degli atti, occorsa sabato mattina in tribunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponsacco, con la droga nonostante i domiciliari: arrestato dai Carabinieri

PisaToday è in caricamento