Evade due volte dai domiciliari: in carcere

Il 44enne era agli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia commessi a dicembre 2018

Arrestato a Santa Croce sull’Arno un 44enne cittadino senegalese, pregiudicato, in ottemperanza ad un provvedimento di carcerazione.

I Carabinieri lo hanno rintracciato notificandogli un decreto di sospensione della misura detentiva domiciliare ed il ripristino del provvedimento di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Pisa, poiché l’uomo, ad ottobre scorso, si è reso responsabile di due evasioni dai domiciliari cui era sottoposto per il reato di maltrattamenti in famiglia commesso nel dicembre del 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 44enne, arrestato, è stato accompagnato presso il carcere Don Bosco di Pisa dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento