Cronaca

Fugge in auto e trascina un carabiniere per alcuni metri: arrestato

Alla vista dei militari non si è fermato. In auto i militari hanno trovato droga

Non si è fermato all'alt dei Carabinieri tentando la fuga ma è stato poi fermato. E' successo a Pontedera. A finire in manette un 48enne che viaggiava a bordo di un'auto. Dopo essere stato raggiunto dai militari dell'Arma è stato notato occultare qualcosa all’interno dell’abitacolo. In quei frangenti un carabiniere tentava di aprire la porta del veicolo per verificare cosa stesse facendo l’uomo che ha ripreso la marcia schiacciando le mani del militare e trascinandolo per diversi metri, prima che i colleghi riuscissero nuovamente a fermarlo.
Bloccato definitivamente, è stata effettuata un'accurata perquisizione che ha portato al rinvenimento di un involucro contenente residui di cocaina ed un moschettone multiuso con due lame estraibili di 7 cm. Arrestato, è stato condotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, in attesa del giudizio direttissimo disposto per questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge in auto e trascina un carabiniere per alcuni metri: arrestato

PisaToday è in caricamento