Sorpreso mentre spaccia a Pontedera: arrestato

L'uomo aveva appena ceduto 2 grammi di eroina. Addosso aveva contanti ritenuti provento dell'attività di spaccio

A Pontedera ieri, 5 maggio, i Carabinieri, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio dedicati al contrasto dello spaccio di droga, hanno arrestato un 29enne sorpreso mentre cedeva ad un'altra persona 2 grammi di eroina; la perquisizione personale ha permesso inoltre di rinvenire la somma di 70 euro, ritenuta provento di attività di spaccio.

Il 29enne è stato così arrestato ed è stato accompagnato presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento