Coronavirus in Toscana, 113 i tamponi positivi: "Assumiamo medici e infermieri"

Il presidente Rossi ha annunciato i nuovi ingressi, che saranno operativi a breve

Sono in tutto 34 i nuovi tamponi risultati positivi al test per il Coronavirus eseguiti oggi, sabato 7 marzo, nei laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 11 nel laboratorio di Careggi, 17 nel laboratorio di Pisa, 6 nel laboratorio di Siena. Salgono quindi a 113 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus in Toscana. In totale sono state testate 1089 persone di cui 956 negative 113 positive, 20 in corso.

Il presidente Rossi ha annunciato i prossimi provvedimenti che saranno presi con una nuova ordinanza al termine della riunione dell'unità di crisi, che si sta occupando di declinare le nuove linee impartite dal governo, che ha annunciato 20mila nuovi assunti (5mila medici, altrettanti sanitari e 10mila infermieri) in tutta Italia. In Toscana saranno almeno 1300 gli infermieri chiamati in servizio, 250 gli operatori socio-sanitari e circa 400 i medici: infettivologi, addetti al pronto soccorso e ad altre specialità ritenute necessarie per far fronte all'epidemia.

Assunzioni rapide, assicurano in Regione: "Per infermieri e sanitari si attingerà a graduatorie già in essere. Sarà Estar ad occuparsene qui da noi - spiega il presidente della Toscana Enrico Rossi - per ambedue le categorie, a differenza che altrove, le assunzioni potranno essere non a termine ma a tempo indeterminato. Stiamo lavorando per questo". In Toscana c'è stato di recente un concorso per infermieri e oss e si attingerà per le assunzioni alla graduatoria di 3800 persone. I primi lavoratori entreranno in servizio entro sette giorni dall'avvio delle procedure. Pure per i medici i tempi di reclutamento saranno veloci. Il nuovo personale sarà essenziale anche per il potenziamento delle strutture per le cure più intensive, qualora ci sia un aumento dei casi più gravi.

"Quanto a chi non ha bisogno di cure particolari ma deve continuare la quarantena e non può farlo a casa - anticipa sempre Rossi - stiamo lavorando all'individuazione di strutture protette, private o alberghiere, dove eventualmente destinare queste persone, laddove fosse necessario". Non se ne parlerà nella prossima ordinanza che gli uffici della Regione stanno scrivendo in queste ore, ma il piano è già allo studio.

Il monitoraggio

Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 27 Firenze, 6 Pistoia, 3 Prato (totale Asl centro: 36); 15 Lucca, 16 Massa Carrara, 11 Pisa, 6 Livorno (totale Asl nord ovest: 48); 2 Grosseto, 19 Siena, 8 Arezzo (totale sud est: 29). Sono 3 i casi clinicamente guariti e 110 quelli attualmente positivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal monitoraggio giornaliero risultano 1.720 le persone in isolamento domiciliare, di cui 641 prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl: 412 i casi nella Asl centro (Firenze-Empoli-Prato-Pistoia), 70 nella Asl nord ovest (Lucca-Massa Carrara-Pisa-Livorno) e 159 nella sud est (Arezzo-Siena-Grosseto). Gli altri 1.079 casi in isolamento sono contatti stretti di casi positivi: 173 nella Asl Centro, 394 nella Nord Ovest, 512 nella Sud est.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento