Pontedera, atti persecutori e diffamazione contro una donna: arrestato

L'uomo ora si trova agli arresti domiciliari. E' accusato anche di sostituzione di persona

Il personale della Sezione Anticrimine-Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Pontedera ha arrestato stamani, 9 ottobre, un cittadino italiano residente a Castelfranco di Sotto in esecuzione dell'ordinanza emessa dal Tribunale di Pistoia. I reati contestati sono: atti persecutori, sostituzione di persona e diffamazione aggravata.

L'uomo, nonostante una precedente diffida e una successiva misura cautelare del divieto di avvicinamento, ha continuato a contattare una donna di 52 anni attraverso l'invio di filmati e messaggi anche tramite social network. Dopo gli adempimenti di rito è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento