Auto sulla pista ciclabile per andare allo stadio: "Inutili i progetti se si tollera il parcheggio selvaggio"

Il presidente Fiab Carlo Carminati segnala l'episodio avvenuto la sera di domenica per Pisa-Bologna

Zona Porta San Ranierino. Sotto il parcheggio di via Paparelli

Parcheggio selvaggio 'a prescindere' in occasione delle partite del Pisa, con buona pace dei progetti di riqualificazione. Vuole spingere al dibattito la segnalazione di Carlo Carminati, presidente di Fiab Pisa, riguardo la situazione che si è venuta a creare domenica sera a Porta a Lucca.

"Rientrando a Pisa dalle vacanze - scrive Carminati - ho ritrovato una città ancora semivuota; sono quindi rimasto sorpreso quando, passando in via Contessa Matilde, ho notato una lunga fila di auto parcheggiate sulla pista ciclabile. Ma ancor più sorprendente era il fatto che ciò avvenisse sotto gli occhi indifferenti delle numerose pattuglie di polizia e polizia municipale di stanza presso porta San Ranierino in occasione della partita. Si tratta forse di un abuso di necessità, giustificato dalla penuria di parcheggi? Certamente no: infatti il parcheggio di via Paparelli era quasi vuoto".

"Negli ultimi tempi si è molto parlato del nuovo stadio a Porta a Lucca. Ma purtroppo - valuta il presidente Fiab - se manca la volontà di abbandonare certi vizi antichi, discutere dei dettagli del nuovo progetto rischia di essere solo tempo perso. Infatti è illogico illudersi che le piste ciclabili possano aiutare a ridurre il traffico se si permette che esse siano impunemente invase dalle auto. Ed è pure inutile progettare altri parcheggi scambiatori per i grandi eventi se, proprio durante questi eventi, il parcheggio selvaggio viene sistematicamente tollerato".

paparelli-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In stato confusionale si mette una catena al collo e si getta in Arno

  • Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

  • Olio di semi miscelato con il carburante: sequestrato distributore sull'Aurelia

Torna su
PisaToday è in caricamento