Cronaca

Estate 2016, trasporti per il litorale: bus gratuiti tutti i giorni

Fino al 20 agosto la tratta da Marina a Calambrone e viceversa non richiede il pagamento del biglietto. Aumentate anche le corse, fino a 6 l'ora

Potenziato ulteriormente il servizio di bus gratuito sul litorale. Dal 15 luglio al 20 agosto la gratuità della tratta da Marina a Calambrone e ritorno sarà estesa a tutti i giorni della settimana.

L'accordo con Ctt Nord, per un investimento di 82mila euro, ha già previsto un potenziamento del servizio del litorale: si paga un solo biglietto per andare sul litorale da qualunque quartiere, costo mensile dell'abbonamento impersonale prefestivo-festivo per il litorale ridotto da 18,45 a 15 euro, tratta Pisa - Marina di Pisa - Tirrenia nei week-end potenziata nelle fasce orarie di punta del mattino (9.45 - 13, verso il litorale) e del pomeriggio (16.45 - 19, rientri a Pisa) con l'immissione in linea di due autobus ad alta capienza per intensificare le corse ordinarie previste ogni quarto d'ora.

         

Nei sabato e domenica di luglio ed agosto, per contrastare l'eventuale accumularsi di ritardi, la linea Pisa-Livorno è sdoppiata a Tirrenia, con Piazza Belvedere capolinea di interscambio, nelle due linee Pisa-Tirrenia e Tirrenia-Livorno.

Una serie di azioni sulla mobilità sono state già compiute dall'amministrazione per il periodo estivo: la circonvallazione di Tirrenia con quattro rotonde e un tratto di nuova strada, il parcheggio scambiatore da 250 posti a Marina, le strisce blu gratis per i residenti e a pagamento per i non residenti, con possibilità di abbonamento. Nei giorni in cui è previsto il massimo afflusso sul litorale il Comune conta di assicurare ai residenti facilità di trovare parcheggio vicino a casa e su tutto il litorale, mentre i non residenti con 4 euro al giorno avranno parcheggio e bus per muoversi da Marina a Calambrone e viceversa.

Nell'ambito della conferenza stampa di stamani, 14 luglio, si è svolta anche una breve cerimonia di premiazione con due dei vincitori degli incentivi messi in palio per coloro che hanno partecipato al questionario on line 'Mobilitando Pisa', che prevedeva 5 abbonamenti annuali TPL urbano, 10 abbonamenti mensili TPL urbani, e 50 abbonamenti annuali CicloPi di bike sharing. Alla premiazione sono intervenuti il Presidente di CTT Nord Andrea Zavanella e l'assessore Giuseppe Forte.

AGGIUSTAMENTI SOSTE. Continua anche il monitoraggio di Pisamo della situazione sul litorale. In alcune strade dove sono presenti gli stalli blu, nel lato opposto mancavano i divieti di fermata che ora sono istituiti. In particolare in Via Camillo Guidi Marina di Pisa divieto di fermata lato ovest, in Via Don Icilio Felici divieto di fermata su entrambi i lati, eccetto piazza, in quanto si tratta di strada a doppio senso fondo chiuso di misura carreggiata 6.70 m. In via Amedeo Guglielmo Lori divieto di fermata su tutto il lato Est, in via Fabrizio De Andrè lato Sud divieto di fermata per tutto il tratto con parcheggi a 90°, nel tratto rimanente divieto di fermata esteso a tutti e due i lati. Inoltre in via Arnino realizzazione del passaggio pedonale anche nell’ultimo tratto, dopo via dell’Ordine di Santo Stefano. Cambiamenti di senso: in via di Gualduccio istituzione del senso unico direzione Ovest Est, in via Gustavo Salvini istituzione del senso unico direzione Est Ovest; in Largo Marco Betti: istituzione del senso unico direzione Sud Nord nel tratto più stretto parallelo a via dell’Ordine di Santo Stefano, in via Amedeo Guglielmo Lori istituzione del senso unico da via Di Gualduccio a via Gustavo Salvini, quindi direzione Sud Nord.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2016, trasporti per il litorale: bus gratuiti tutti i giorni

PisaToday è in caricamento