Cronaca

Autobus, al mare senza stress: CTT lancia la promozione estiva

Il prossimo 11 giugno prenderà il via il servizio di trasporto pubblico potenziato di collegamento fra la città e la costa offerto da CTT Nord

L'anno scorso la campagna promozionale di sensibilizzazione all'utilizzo del trasporto pubblico aveva centrato degli ottimi risultati, e quest'anno CTT Nord e Comune di Pisa scendono in campo in anticipo. L'obiettivo è quello di andare incontro ai desideri e alle esigenze manifestate dalla cittadinanza in ordine al miglioramento del collegamento e del servizio offerto dai bus urbani, e l'ambizione è quella di incentivare un numero sempre crescente di consumatori all'utilizzo del trasporto pubblico in alternativa al mezzo privato per raggiungere il litorale.

AL MARE CON 2 EURO. Grazie alla campagna promozionale che entrerà a regime domenica 11 giugno, sarà possibile recarsi sulla costa, da qualsiasi quartiere della città di Pisa, con un solo biglietto, al prezzo di 2 euro. Con il tagliando per il litorale, sarà possibile salire su un pullman urbano, raggiungere il terminal della Sesta Porta e, da lì, utilizzare uno dei pullman che quotidianamente metteranno in collegamento il centro cittadino con le fermate di Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone. La frequenza dei collegamenti sarà ogni 15 minuti dal lunedì al venerdì compresi, mentre per il week end, nei giorni di sabato e domenica, è confermata la strada imboccata nella scorsa stagione estiva: i pullman viaggeranno con una frequenza di 10 minuti.

Il biglietto di andata e ritorno dal litorale sarà acquistabile ad una tariffa scontata: 3.5 euro invece di 4. Inoltre CTT manterrà la gratuità degli spostamenti sulla costa stessa: per cui dal 1 giugno sarà possibile andare da Marina di Pisa a Calambrone senza bisogno di alcun tagliando. Il costo dell'abbonamento mensile impersonale, per i giorni festivi e prefestivi, verrà inoltre ridotto: passerà da 18.45 a 15 euro. L'ultima novità approntata dalla campagna estiva 2017 di CTT sarà lo sdoppiamento della tratta Pisa - Livorno: dopo l'esperimento della scorsa estate, è stato confermato il doppio servizio da Pisa a Tirrenia e da Tirrenia  a Livorno, per garantire una maggiore puntualità. L'ultimo bus della giornata partirà da Piazza Belvedere, in direzione delle due città, alle 24: in questo modo, con un solo biglietto, chiunque potrà lasciare a casa il proprio mezzo privato e trascorrere un'intera giornata sul litorale pisano, uscendo di casa la mattina e rientrando dopo in serata, evitando lo stress della guida e delle code.

Un'ulteriore innovazione che verrà introdotta da CTT Nord a partire da lunedi 19 giugno su tutte le linee urbane sarà la possibilità di usufruire del servizio di trasporto tramite il biglietto elettronico, eli

'SENSIBILIZZARE AL TRASPORTO PUBBLICO'. 'Siamo fermamente convinti che la strada imboccata sia quella più giusta - commenta Andrea Zavanella, presidente di CTT Nord - perché l'anno scorso, in cui la campagna era stata pensata più come una sperimentazione, sono stati stimati 10mila utenti in più nei week end. Perciò, in accordo con il Comune, abbiamo deciso di incrementare l'offerta alla cittadinanza: siamo certi che lo sforzo che metteremo in campo si autoalimenterà nel tempo, perché i vantaggi di potersi spostare in tranquillità, senza utilizzare il mezzo privato, sono veramente grandi".

"Vogliamo fare di Pisa un esempio per il trasporto economico, ecologico e sostenibile - conclude Giuseppe Forte, assessore alla Mobilità - grazie al questionario che ha coinvolto più di 6mila cittadini, e alla pagina facebook 'Mobilitando Pisa', che ha superato le 30mila visualizzazioni, il Comune di Pisa e CTT Nord vogliono essere gli alfieri di un cambiamento nel modo di pensare e realizzare lo spostamento verso i luoghi di svago, come può essere il litorale per la nostra città. Abbiamo l'ambizione di dare il via ad una vera e propria rivoluzione culturale".

PARCHEGGI SUL LITORALE. I provvedimenti per quanto riguarda il trasporto pubblico si vanno ad integrare con la tariffazione per la sosta estiva dei mezzi privati sul litorale, che rispetto all'anno scorso risulta invariata. Dal 1 giugno al 15 settembre i parcheggi sono a pagamento dalle 8 alle 20. Nei giorni di venerdì (e antecedente il prefestivo), sabato (e prefestivo), domenica (e festivo), la sosta a pagamento è prolungata dalle 20 fino alle 2 del giorno successivo. Le tariffe rimangono invariate rispetto agli anni precedenti. Oraria 0,50 euro: 6 ore; 2,50 euro: giornaliera (dalle 8 alle 20) 4 euro. Abbonamento mensile: 30 euro. Abbonamento dal 1° giugno al 15 settembre: 80 euro (i residenti nel Comune di Pisa 56 euro). Abbonamento per clienti alberghi: 30 euro mensile e 80 euro stagionale. Residenti litorale senza posto auto: permesso gratuito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus, al mare senza stress: CTT lancia la promozione estiva

PisaToday è in caricamento