rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cisanello / Via Paradisa

Ebola, l'Aoup si prepara all'emergenza: l'attrezzatura e il personale sono pronti

L'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana fa sapere di aver predisposto il piano per affrontare l'arrivo di eventuali casi sospetti. La camera di isolamento collocata nel Pronto soccorso è stata già individuata da tempo e attrezzata

L'Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana è preparata a trattare eventuali casi di ebola. E' quanto afferma lo stesso ente sanitario in risposta ad alcune dichiarazioni del sindacato Nursind.

"Non corrisponde infatti al vero né che non siano arrivati i dispositivi di sicurezza necessari, né tantomeno che non siano state impartite disposizioni sui comportamenti da adottare" affermano infatti dall'Aoup.

"Per quanto riguarda i dispositivi - fanno sapere dall'azienda - sono già arrivate una cinquantina di tute impermeabili a copertura integrale (e altre stanno per arrivare), 100 coppie di sovrastivali e una cinquantina di maschere pieno facciali con filtro FFP3, oltre a 200 confezioni da 2 filtri. Questi dispositivi sono già stati forniti ai reparti di Pronto Soccorso e Malattie infettive".  
 

>>> REGIONE TOSCANA: TUTTO E' PREDISPOSTO <<<
 

Nel settore della formazione del personale, sono stati già formati una trentina di operatori sanitari (di complessive 160 persone individuate) e oggi e nei prossimi giorni ne verranno formati altrettanti, con appositi corsi tenuti da ingegneri specializzati nelle procedure di sicurezza per il personale sanitario.

"La procedura aziendale è stata già codificata, adottata e trasmessa ai reparti di competenza - proseguono ancora dall'Aoup - in essa si specifica con precisione cosa fare e cosa non fare in caso di arrivo di paziente sospetto affetto da virus Ebola. La camera di isolamento ubicata nel Pronto soccorso è stata già individuata da tempo e attrezzata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ebola, l'Aoup si prepara all'emergenza: l'attrezzatura e il personale sono pronti

PisaToday è in caricamento