Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Litorale, servizi e qualità: Bandiera Blu per Marina, Tirrenia e Calambrone

Confermata la certificazione di qualità per le spiagge pisane, fra gli approdi turistici c'è anche il Porto di Pisa

La Bandiera Blu, il riconoscimento conferito dalla Fondazione per l’Educazione Ambientale, sventola ancora sul litorale pisano per il 2019. Le località costiere del comune soddisfano quindi per il 13° anno consecutivo i criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, in base ai 32 criteri che riguardano la gestione del territorio, la valorizzazione delle aree naturalistiche, la vivibilità in estate e gli impianti di depurazione. Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone sono accompagnate anche dal riconoscimento della Bandiera Blu per gli approdi turistici, per il secondo anno, del Porto di Pisa. In totale in Italia sono state 183 le località riconosciute e 72 gli approdi.

La Toscana raccoglie 19 località premiate, seconda solo alla Liguria con 30. Nelle vicinanze di Pisa si trovano le spiagge della provincia di Lucca e Livorno. Per Lucca ci sono Forte dei Marmi (Litorale Centro/Capannina), Pietrasanta (Tonfano), Camaiore (Lido Arlecchino), Viareggio (Marina, Levante/Ponente e Torre del Lago Puccini). Livorno è la più ricca, insieme a Grosseto: nel capoluogo sono segnate Cala del Miramare, Rogiolo, Del Sale/Roma, Tre Ponti, Rex, Cala Quercianella, poi Rosignano Marittimo (Castiglioncello, Vada), Cecina (Le Gorette, Marina), Bibbona (Marina Centro/Sud), Castagneto Carducci (Marina), San Vincenzo (Rimigliano, Principessa, Spiaggia della Conchiglia), Piombino (Parco Naturale della Sterpaia), Marciana Marina (La Fenicia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, servizi e qualità: Bandiera Blu per Marina, Tirrenia e Calambrone

PisaToday è in caricamento