Cronaca Cisanello

Ritrovato un cadavere: è un uomo 43enne originario di Viareggio

L'uomo era un tossicodipendente conosciuto agli operatori della Società della Salute Pisana che non lo vedevano da qualche giorno: lo hanno ritrovato morto in un casolare abbandonato

Scoperto un cadavere nel pomeriggio in un casolare abbandonato vicino all'ospedale di Cisanello. La vittima è un uomo di 43 anni, originario di Viareggio, tossicodipendente in cura al Sert e conosciuto dagli operatori socio-assistenziali della Società della Salute Pisana, che oggi lo hanno trovato privo di vita.


La morte, da attribuire a cause naturali secondo quanto spiegato, risalirebbe ad alcuni giorni fa. Gli operatori delle unità di strada della Società della Salute non vedevano in giro l'uomo da un po' di tempo e oggi si sono recati al casolare, di solito frequentato da senza fissa dimora come ricovero notturno: qui hanno scoperto il cadavere del quarantatreenne. (fonte Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato un cadavere: è un uomo 43enne originario di Viareggio

PisaToday è in caricamento