Cade in un burrone a Buti: recuperato con l'elisoccorso

Intervenuta la squadra speleo alpino fluviale dei Vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino. L'uomo non è ferito gravemente

Un brutto volo di molti metri, con sospette lesioni agli arti inferiori, ma in fondo gli è andata bene. Un uomo di 40 anni è caduto stamani, 2 luglio, intorno alle ore 11, dalla via ferrata di Buti. L'escursionista si è trovato così in un burrone, decisiva è stata la presenza di altri sportivi che lo hanno assistito in prima battuta ed hanno chiamato i soccorsi.

Dato il luogo impervio e di difficile accesso sono intevenuti da Pisa i Vigili del Fuoco della squadra speleo alpino fluviale, che in collaborazione con il Soccorso Alpino sono riusciti a caricare il ferito sulla barella, che è stata poi verricellata direttamente sull'elisoccorso. Le operazioni sono durate alcune ore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento