Cronaca

Capannoli: aiuti alle famiglie per la partecipazione ai centri estivi

Partiti i campi per i bambini 3-6, deciso un contributo per ridurre il costo del servizio

L'amministrazione comunale di Capannoli spinge per favorire la partecipazione ai campi solari. Sono subito iniziate le attività estive rivolte a 6-11 anni ed oggi iniziano quelle rivolte ai 3-6 anni, in collaborazione rispettivamente con Uisp Valdera e con la Cooperativa Sociale Arca, già conosciuta sul territorio per la gestione dell'asilo nido 'Il gatto con gli stivali'. Il Comune ha poi deciso anche per quest'anno di contribuire alla spesa abbattendo la quota di partecipazione per le famiglie residenti di 35 euro a settimana, che aumentano del 30% dal secondo figlio in poi.

"Un aiuto importante alle famiglie che in questo ultimo anno hanno avuto difficoltà e che oggi si ritroverebbero a sostenere maggiori costi per i centri estivi dovuti agli oneri legati al Covid-19" spiega il sindaco Arianna Cecchini, che prosegue: "Molte famiglie sono in difficoltà ed abbiamo voluto dar loro una risposta immediata subito dopo la fine delle scuole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capannoli: aiuti alle famiglie per la partecipazione ai centri estivi

PisaToday è in caricamento