Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca Cisanello / Via Pungilupo

Coronavirus: Casa Betania è il primo albergo sanitario di Pisa

L'annuncio del consigliere regionale Antonio Mazzeo. Sarà destinata a persone positive al virus che non necessitano ricovero ospedaliero

"Casa Betania è il primo 'albergo sanitario' a Pisa e grazie alla convenzione sottoscritta con la Regione sarà dedicato a pazienti Covid in via di guarigione o che sono risultati positivi, e dunque necessitano di stare in isolamento, ma non hanno un quadro clinico che necessita di particolari cure". Ad annunciarlo con un post sulla sua pagina Facebook è il consigliere regionale PD Antonio Mazzeo, che torna anche a spiegare il senso di queste strutture che, prima regione in Italia, la Toscana ha inserito all'interno del percorso di cure per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. "Al loro interno viene garantita idonea sorveglianza infermieristica e medica per i pazienti Covid–19 che non dispongono di condizioni di sicurezza a casa propria. Negli alberghi sanitari sarà infatti possibile garantire l'isolamento e evitare il contagio intrafamiliare,  oltre che alleggerire il carico degli ospedali e garantire un livello di cura intermedia per i malati di Coronavirus in sicurezza e in isolamento”.

A Casa Betania, in via Pungilupo, saranno disponibili una ventina di posti letto e l'acquisto della totalità delle camere, secondo quanto comunicato dalla Regione, è a carico dell'azienda sanitaria, con una tariffa unica secondo criteri stabiliti - circa 30 euro per ciascuna stanza - che dovrà inoltre provvedere alla fornitura dei pasti e dei servizi di assistenza di base, come il cambio di biancheria e lenzuola. Al termine dell'attività l'Asl provvederà direttamente alla completa sanificazione della struttura.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: Casa Betania è il primo albergo sanitario di Pisa

PisaToday è in caricamento