Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus in Toscana: oltre 1100 nuovi casi, 900mila i vaccini somministrati

Il governatore Giani anticipa il dato sui nuovi contagi. La Toscana punta alla riconferma in zona arancione

"I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.168 su 25.655 test di cui 15.837 tamponi molecolari e 9.818 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,55% (14,0% sulle prime diagnosi)". Il dato sui nuovi contagi è reso noto via Facebook dal governatore della Regione Eugenio Giani, anticipando il bollettino di oggi, 14 aprile, che verrà diffuso nel primo pomeriggio.
Ieri i nuovi casi erano stati 934 con un numero leggermente inferiore di tamponi (23.879 test di cui 12.549 tamponi molecolari e 11.330 test rapidi). Il tasso dei nuovi positivi era stato di 3,91% (12,2% sulle prime diagnosi).

Il governatore Giani fa il punto anche sulle vaccinazioni in Toscana: "Vaccini attualmente somministrati: 901.073, percentuale di somministrazione e ritmo 89,6% (87,2% media nazionale)".

Intanto per venerdì è attesa come di consueto la decisione del Ministero della Salute sui colori delle regioni per la prossima settimana. Con molta probabilità la Toscana si vedrà confermata la zona arancione. Sarà valutata però la possibile istituzione di aree rosse dove il contagio corre di più. Da sabato alle ore 14 dovrebbero tornare in arancione, come stabilito dal governatore Giani, le province di Firenze e Prato, oltre ad alcuni Comuni della provincia di Siena e Pisa (per quest'ultima San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Montopoli Valdarno e Castelfranco di Sotto) che questa settimana sono stati mantenuti rossi a causa dell'elevato numero di casi positivi registrati con ripercussioni anche sul sistema ospedaliero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Toscana: oltre 1100 nuovi casi, 900mila i vaccini somministrati

PisaToday è in caricamento