Cronaca Centro Storico / Borgo Stretto, 36

Borgo Stretto: catturato uno dei presunti autori del furto a Valenti

Si tratta di un uomo di 34 anni. Avrebbe agito lo scorso 21 gennaio insieme ad almeno altri tre complici nel furto al negozio di Valenti di via Borgo Stretto. Trafugate scarpe per 25mila euro

Le indagini della Squadra Mobile per rintracciare tutti gli autori del colpo e recuperare la refurtiva sono ancora in corso, ma intanto è finito in manette G. U., georgiano di 34 anni, identificato dalle telecamere di sorveglianza della zona e fermato dalla Polizia lo scorso 4 febbraio in Piazza Vittorio Emanuele. Gli indumenti e la corporatura dell'uomo sono risultati corrispondenti a quelli degli autori del furto e l'Autorità Giudiziaria ha ritenuto gli indizi sufficienti, confermando così il fermo ed emettendo l'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

I fatti contestati risalgono al 21 gennaio. Verso le ore 17, nel momento di chiusura pomeridiana, scattò l'allarme in via Notari. La Volante del 113 giunta sul posto non poté che constatare che ignoti avevano forzato la porta in vetro del negozio e sottratto calzature di importanti marchi, per un valore di circa 25mila euro. La ricostruzione delle indagini prevede che gli autori del furto abbiano sfondato a calci l'ingresso, caricato la refurtiva in grossi sacchi, e siano fuggiti a bordo di un'autovettura station wagon di grossa cilindrata.

I sospetti della Polizia Scientifica si sono subito diretti su alcuni soggetti di etnia georgiana, ripresi dagli strumenti di videosorveglianza nelle vicinanze del negozio, all'ora del colpo. Squadra Mobile e volanti della Questura hanno quindi attivato un capillare controllo sul territorio alla ricerca dei malviventi, giungendo fino alla cattura del sospettato, attualmente al Don Bosco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Stretto: catturato uno dei presunti autori del furto a Valenti

PisaToday è in caricamento