Sfalci e potature: nuove regole per il conferimento nei centri di raccolta

I rifiuti verdi di peso superiore a 250 kg potranno essere conferiti solo a Tirrenia

Dal 1° novembre, per ragioni logistiche, la consegna di rifiuti verdi (sfalci e potature) di peso superiore a 250 kg saranno accettate solo dal centro di raccolta di via delle Giunchiglie a Tirrenia. Nei centri di via Pindemonte e Putignano potranno quindi essere accettati quantitativi massimi di 250 kg.
Lo rende noto il Comune di Pisa.

Si ricorda che: non possono essere accettati più di due conferimenti da parte di ogni utente nello stesso giorno e che l'accesso ai centri di raccolta deve avvenire solamente con la tessera personale dell'iscritto a TARI. In caso di soggetto delegato al conferimento, questo deve essere in possesso della tessera del delegante.

In caso di utente intestatario privo di tessera, può essere accettata la consegna solo previa verifica di documento di identità, ricercando il nominativo nel sistema informatizzato; in caso di tessera smarrita deve essere rilasciato un duplicato al solo intestatario e non ad altra persona. Si ricorda infine che gli utenti di Pisa non possono conferire con tessera sanitaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Fi-Pi-Li, mezzo pesante a fuoco in galleria: superstrada chiusa fra Pontedera e Montopoli

  • Incidente sul lavoro a San Miniato: morto un 57enne

Torna su
PisaToday è in caricamento