Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Camion fermo sui binari urtato da un locomotore: bloccata la Pisa - Lucca

Disagi venerdì mattina per i pendolari in transito sulla linea a causa dello scontro tra un locomotore in transito e un mezzo pesante che, per cause ancora da accertare, è rimasto fermo sui binari. Nessun ferito

(foto Riccardo Noferi)

Interrotta dalle 9,10 di questa mattina la circolazione ferroviaria sulla linea Pisa-Lucca, a causa dello scontro tra un locomotore di un treno merci in trasferimento da Lucca a Livorno ed un mezzo pesante che si è fermato all'interno delle sbarre di un passaggio a livello tra le stazioni di Rigoli e Ripafratta.
Quando il conducente del camion ha capito di essere rimasto intrappolato, è sceso dalla cabina e con ampi gesti ha tentato di richiamare l'attenzione del macchinista vedendo avvicinarsi il locomotore. La velocità del treno non era sostenuta ma l'impatto è stato inevitabile.
Né l’autista del camion né i macchinisti del locomotore comunque sono rimasti feriti.

Per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di autobus sostitutivi fra Pisa e Lucca.

RFI coglie l'occasione per ricordare che, per evitare questo tipo di inconvenienti e altri incidenti ancora più gravi, è necessario rispettare il Codice della Strada (art. 147). Il passaggio a livello deve essere attraversato solo quando le barriere sono completamente alzate, attendendo quindi la completa riapertura di queste. Quando le sbarre iniziano a chiudersi è assolutamente necessario fermarsi. E, quando sono abbassate, è vietato, oltre che pericoloso, tentare di sollevarle, scavalcarle o passarci sotto. Per la propria sicurezza e per quella degli altri è quindi necessario rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono gli attraversamenti ferroviari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion fermo sui binari urtato da un locomotore: bloccata la Pisa - Lucca

PisaToday è in caricamento