Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera, la denuncia: "La fontana del Duomo cade a pezzi"

Sono Bagnoli e Luperini di Fratelli d'Italia ad accendere i riflettori sulle condizioni della fontana

"Che le condizioni della fontana di piazza del Duomo fossero critiche è cosa nota, ma adesso siamo proprio al limite. La situazione strutturale si aggrava giorno dopo giorno". A denunciare la situazione della storica fontana di Pontedera sono Matteo Bagnoli e Daniela Luperini di Fratelli d'Italia.

"Nella vasca mediana sono aumentate le superfici delle aree corrose con crollo di intonaco superficiale alla base della stessa. Questo sta a significare che il metallo continua a corrodersi anche internamente pregiudicando la tenuta della struttura - sottolineano i due esponenti di Fdi - inoltre, rispetto alla precedenti segnalazioni, si sono aggiunte ben visibili altre zone di crollo anche al pilastro della base della fontana mediana. Infine, anche alla base della vasca superiore si nota una pericolosa serie di fratture e crolli, che indica una sottostante area di corrosione".

"Lo stato vergognoso in cui versa la fontana mostra il fallimento dell’operato dell’assessore Belli e dell’intera maggioranza, che non è adatta a governare Pontedera - concludono Bagnoli e Luperini - è inaccettabile che uno dei monumenti simbolo della città, sito davanti al Duomo, sia abbandonato e versi in questo stato di degrado. Per questo motivo, presentiamo un’interrogazione per il restauro e il consolidamento della struttura della fontana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, la denuncia: "La fontana del Duomo cade a pezzi"
PisaToday è in caricamento