Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Merce contraffatta e stupefacenti sequestrati: i controlli della Guardia di Finanza ad agosto

Il bilancio delle Fiamme gialle evidenzia circa 120 grammi di sostanza stupefacente sequestrata grazie all'ausilio di due cani anti-droga

Ben 2.400 articoli irregolari sequestrati, per un valore di circa 30mila euro: è l'ammontare delle operazioni di controllo e contrasto alla vendita di merce contraffatta e abusivismo commerciale che gli agenti della Guardia di Finanza hanno svolto sul territorio pisano durante il mese di agosto. Un lavoro svolto tutti i giorni, senza sosta, dal centro cittadino fino al litorale: gli articoli sequestrati vanno dalle borse alle calzature, da accessori con griffe false a capi di abbigliamento contraffatti. In queste operazioni la Guardia di Finanza ha anche denunciato 13 individui.

Una particolare attività degli agenti durante il mese di agosto ha richiesto anche il supporto di due finanzieri 'a quattro zampe': Delphy e Frazy, che con il loro fiuto hanno portato al sequestro di 120 grammi di hashish, marijuana, eroina e cocaina. Durante questi controlli sono stati denunciate 16 persone trovate in possesso degli stupefacenti: a quattro di loro è stata anche ritirata la patente di guida. Inoltre la Guardia di Finanza si è occupata del controllo dei veicoli: complessivamente sono state controllate 300 vetture e 600 persone nell'ambito del rispetto del Codice stradale, soprattutto durante le ore notturne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merce contraffatta e stupefacenti sequestrati: i controlli della Guardia di Finanza ad agosto

PisaToday è in caricamento