Cronaca

Lotta allo spaccio, tre arresti a Pisa: giovane sorpresa con un coltello a serramanico

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma dei Carabinieri. Per loro è previsto il giudizio con rito direttissimo

Foto d'archivio

Due uomini e una donna sono stati arrestati dai Carabinieri per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. E' successo ieri, 18 ottobre, nel centro cittadino. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, delle stazioni Carabinieri di Pisa, Pisa Porta a Mare e San Giuliano Terme, unitamente ai colleghi dell’Unità Cinofila hanno tratto in arresto un 38enne tunisino, sorpreso in possesso di 22 grammi e mezzo di hashish suddivisa in 22 stecche. La droga è stata sequestrata insieme alla somma di 500 euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio.

Nel corso del servizio sono stati anche controllati e perquisiti una 26enne italiana ed un 45enne tunisino sorpresi a cedere poco più di 2 grammi di marijuana ad un giovane. Addosso ai due i militari hanno trovato 22 grammi di marijuana che sono stati sequestrati. Alla donna, oltre ad una piccola somma di danaro contante, ritenuta provento di spaccio, è stato sequestrato anche un coltello a serramanico.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma; per loro è previsto il giudizio con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta allo spaccio, tre arresti a Pisa: giovane sorpresa con un coltello a serramanico

PisaToday è in caricamento