Coronavirus, bollettino Asl: 5mila nuovi positivi in una settimana

I numeri del periodo dal 26 ottobre al 2 novembre 2020

L'Azienda Usl Toscana nord ovest ha pubblicato l'aggiornamento giornaliero e settimanale, a partire da lunedì 26 ottobre 2020, sui casi di Coronavirus sul territorio di competenza. 

Per quanto riguarda oggi, 3 novembre, i contagi registrati sono stati 689. Nell'ambito della provincia di Pisa, compresi i 4 nuovi casi della Asl Centro, sono invece stati 264. Nel complesso, dal 26 ottobre al 2 novembre 2020, si erano registrati 5.050 nuovi casi positivi nell’area vasta dell’Azienda Usl Toscana nord oves.

Tamponi effettuati

Nella settimana dal 26 ottobre al 1° novembre nell’area vasta dell’Asl Toscana nord ovest sono stati effettuati 24.313 tamponi (media giornaliera di 3.473).

Nella settimana dal 19 al 25 ottobre erano stati processati 25.719 tamponi (media giornaliera di 3.674).

Nella settimana dal 12 al 18 ottobre erano stati eseguiti 22.349 tamponi (media giornaliera di 3.193).

Nella settimana dal 5 all’11 ottobre erano stati effettuati 19.265 tamponi (media giornaliera di 2.752).

Nella settimana dal 28 settembre al 4 ottobre erano stati fatti 15.025 tamponi (media giornaliera 2.146).

Guarigioni

Sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest continua ad aumentare il numero dei guariti: ad oggi (3 novembre) si sono registrate 5349 (+55 rispetto ad ieri) guarigioni complessive, tra virali (i cosiddetti negativizzati) e cliniche.

Decessi

Si sono registrati 4 decessi: donna di 93 anni e donna di 93 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara, uomo di 82 anni dell’ambito di Lucca e uomo di 91 anni dell’ambito di Livorno.

Ad oggi (3 novembre) il totale sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest è di 557 (41 a partire dal 26 ottobre, di cui 9 persone residenti nell’ambito territoriale di Massa Carrara, 5 nell’ambito di Lucca, 11 nell’ambito di Pisa, 13 nell’ambito di Livorno, 3 nell’ambito della Versilia). Si ribadisce che spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano già patologie concomitanti.

Ricoveri per Covid

Per quanto riguarda i ricoveri per 'Covid-19', negli ospedali dell’Azienda Usl Toscana nord ovest sono in totale 331, di cui 49 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 84 i ricoverati, di cui 7 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 80 i ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 77 i ricoverati, di cui 12 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 57 i ricoverati, di cui 5 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 33 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

Persone attualmente positive

Le persone positive sul territorio aziendale a ieri (2 novembre) erano 9.813 contro le 6.272 del 26 ottobre (+3.541) e contro le 1.409 del 2 ottobre (in un mese c’è stato quindi un aumento di 8.404 positivi).

Persone in isolamento domiciliare

Dal monitoraggio giornaliero, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (3 novembre) sono 13.693 (+469 rispetto a ieri) le persone isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

Torna su
PisaToday è in caricamento