menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volterra, terminato lo screening a tappeto: "Individuati 63 positivi"

Il sindaco Giacomo Santi assicura: "Crediamo di aver isolato il focolaio nato in carcere". Istituti scolastici verso la riapertura da lunedì 15 marzo

C'è un cauto ottimismo nelle stanze del Palazzo dei Priori: il focolaio di Coronavirus nato la scorsa settimana in carcere dovrebbe essere finalmente sotto controllo. Il sindaco Giacomo Santi spiega: "Proprio oggi, giovedì 11 marzo, il personale dell'Ufficio Igiene e prevenzione ha terminato lo screening di tutti i soggetti in qualche modo collegati al focolaio". I positivi scovati dai tamponi molecolari sono complessivamente 63: detenuti, personale della Polizia Penitenziaria, insegnanti che frequentano la scuola carceraria e familiari.

"Alcuni di questi risiedono fuori dal Comune di Volterra - prosegue Santi - il lavoro dell'Azienda sanitaria locale è stato impegnativo, ma fortunatamente l'allarme è rientrato. Rimane altissima l'allerta, perché ormai abbiamo imparato a conoscere il virus: la diffusione può ripartire con la più piccola delle scintille". Il piano di prevenzione messo in campo dall'Amministrazione, di concerto con le autorità sanitarie e in accordo con la direzione del carcere, prevede il controllo costante degli ospiti della struttura e del personale: "Un giorno vengono sottoposti a tampone i detenuti negativi, il giorno successivo tocca agli agenti di Polizia Penitenziaria - spiega Santi - continueremo fino a che il rischio non sarà abbattuto".

Sabato 13 marzo scadrà anche l'ordinanza comunale che impone la chiusura di tutti gli istituti scolastici di ogni ordine e grado. "Anche su questo tema il confronto con le autorità sanitarie è costante - conclude il sindaco Giacomo Santi - al momento ci sono le condizioni per ripristinare la didattica in presenza da lunedì 15 marzo. Ma naturalmente ogni decisione finale dovrà sottostare alle indicazioni regionali e nazionali, che come sappiamo verranno prese a partire da venerdì 12 marzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento