Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Scuola Normale, prima edizione del Premio Ciampi: Daniele Musto è il vincitore

In corso di svolgimento la seconda edizione del riconoscimento intitolato alla memoria dell'ex presidente della Repubblica

Questa mattina, nella Sala Azzurra del Palazzo della Carovana, a Pisa, si è svolta la cerimonia di premiazione della prima edizione del Premio di laurea 'Carlo Azeglio Ciampi', organizzato dalla Scuola Normale Superiore e finanziato dalla Fondazione Livorno. Vincitore è stato Daniele Musto per la sua tesi 'Del Secretario di Francesco Sansovino. Proposta di edizione critica', con cui ha conseguito la laurea magistrale nel 2018 all’Università di Pisa.
Hanno preso parte alla cerimonia, per la Scuola Normale il direttore Luigi Ambrosio, il preside della Classe di Lettere Gianpiero Rosati, per la Fondazione Livorno il vicepresidente Cinzia Pagni, e l’ex presidente Riccardo Vitti, oltre allo stesso Daniele Musto.

Sono stati 41 i candidati che hanno partecipato a questa prima edizione del Premio, dedicato alla figura dell’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, che fu allievo della Normale, e destinato ai migliori percorsi umanistici di giovani studiosi. La seconda edizione è tutt’ora in corso, con il nuovo bando appena pubblicato per i neo laureati in scienze politiche, sociali, economiche che abbiano conseguito il titolo da non oltre due anni rispetto alla data di scadenza per presentare la domanda, il 16 aprile 2021.

Daniele Musto, di Senago in provincia di Milano, è stato allievo del corso ordinario ed è allievo del corso di perfezionamento della Classe di Lettere della Scuola Normale, in cui adesso sta svolgendo il corso di dottorato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola Normale, prima edizione del Premio Ciampi: Daniele Musto è il vincitore

PisaToday è in caricamento