Pisa città cardioprotetta: un nuovo defibrillatore in via Matteucci

Dopo i furti registrati negli ultimi mesi prosegue l'impegno dell'amministrazione comunale e del dottor Cecchini per l'installazione di defibrillatori

Proseguono le iniziative per rendere Pisa una città sempre più cardioprotetta. Sarà inaugurato domani, sabato 18 gennaio alle ore 11, presso il Centro Forum – Galleria M. Tangheroni in via Matteucci, un nuovo defibrillatore semiautomatico acquistato della medesima struttura.

L’iniziativa è promossa dell’associazione Assofly Onlus e da Pietro Proietti, rappresentante Regione Toscana dell’associazione A.D.M.I. (Associazione Dipendenti Ministero Interno), con l’interessamento dello Studio Agedi.

L’installazione del DAE sarà effettuata dal dottor Maurizio Cecchini dell’associazione Cecchini Cuore Onlus, impegnata da anni nell’installazione di questi strumenti salva-vita e nella promozione di corsi sull’uso del DAE e BLS-D di primo soccorso, alla presenza dell’assessore alle Politiche sociali Gianna Gambaccini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Desidero ringraziare sinceramente le associazioni che hanno sostenuto questo evento e il dottor Maurizio Cecchini che da anni promuove la cardio protezione nella nostra città - dichiara l’assessore Gianna Gambaccini - la nostra amministrazione ha a cuore la salute dei cittadini pisani e sosterrà con tutti i mezzi iniziative come questa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Covid in classe: cinque nuovi casi nelle scuole di Pisa

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

  • Mareggiata a Marina di Pisa: allagamenti e pietre sul lungomare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento