Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Via del Viadotto

Discariche abusive a Coltano, Garzella (FI-PDL): "Possibile che nessuno si sia accorto di niente?"

Il consigliere comunale chiede al sindaco, in una apposita interpellanza, quali provvedimenti intenda adottare per ristabilire un equilibrio ambientale. Tra i rifiuti anche eternit e tubi di plastica

"L'area di Coltano è degradata e tutto per scelte politiche sbagliate e soprattutto tese a dire che tutto va bene". E' il commento di Giovanni Garzella, capogruppo in Consiglio Comunale di Forza Italia-Pdl, mentre presenta un atto ispettivo rivolto ad una discarica che tutti vedono.

"Se un cittadino intende recarsi a Coltano per la via del Viadotto passando dall'Aurelia, la strada principale transitata in passato dal Granduca e dal Re, si rende subito conto dell'abbandono: la strada è completamente dissestata e pericolosa avendo dossi che nemmeno la segnaletica verticale è in grado di giustificare. Poi sulla sinistra sul ciglio della strada vediamo discariche di tubi di plastica per centinaia di metri, che mi dicono essere delle coltivazioni dei campi di questa estate.....non disturbiamo 'l'amico dell'amico'..... alla vecchia entrata autostradale la discarica è evidente e vecchia di degrado coltano-3anni con la presenza anche di materiali pericolosi". "Ed ora vi parlo di solo questa via di Coltano - specifica - poi vedremo nei prossimi giorni il resto: è una vergogna! Possibile che nessuna guardia del Parco, nessun vigile urbano, nessun politico di quella zona si sia accorto di niente? Per questo ho presentato un atto ispettivo".
Nell'interpellanza Garzella chiede al sindaco quali provvedimenti verranno adottati per ristabilire un equilbrio ambientale in via del Viadotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive a Coltano, Garzella (FI-PDL): "Possibile che nessuno si sia accorto di niente?"

PisaToday è in caricamento