Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Accesero fumogeni durante la partita: fuori dallo stadio per due anni

I due ragazzi di 16 e 18 anni accesero fumogeni in occasione di Pontedera - Teramo: sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Pisa dopo il riconoscimento grazie alla videosorveglianza dello stadio. I tifosi granata e nerazzurri sono avvisati

Una notizia che, a due giorni dall'atteso match di Lega Pro tra Pontedera e Pisa, suona anche come un avvertimento per i tifosi che si recheranno allo stadio 'Ettore Mannucci' per assistere al derby della provincia. Due tifosi del Teramo, che lo scorso 14 dicembre avevano acceso fumogeni durante l'incontro in Valdera tra i granata e la formazione abruzzese, sono stati riconosciuti grazie alle telecamere di videosorveglianza dello stadio.


I due, C.S. di 18 anni e C.K. di 16, sono stati così denunciati alla Procura della Repubblica di Pisa per il reato di accensione pericolosa e sottoposti a divieto di accesso allo stadio per due anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accesero fumogeni durante la partita: fuori dallo stadio per due anni

PisaToday è in caricamento