Cronaca

Palazzo Gambacorti, la denuncia: "Pagamenti in ritardo per i dipendenti comunali"

Lo affermano in una nota i Delegati e lavoratori indipendenti. Non ancora pagato il servizio elettorale e quello per la trasferta di Saint Tropez

"I servizi sono terminati da oltre 40 giorni ma al personale comunale non è stato ancora pagato l'elettorale e la data del pagamento slitta al prossimo 20 febbraio". E' la denuncia dei Delegati e lavoratori indipendenti.

"Un ritardo inconcepibile se pensiamo che sempre più numerosi sono gli adempimenti burocratici a carico del personale interessato che redige i cartellini riepilogativi consegnandoli agli uffici - sottolineano - la sola spiegazione sta nella volontà della segreteria generale e della direzione personale (che dipendono direttamente dal sindaco) di non predisporre un mandato di pagamento a parte per inizio febbraio come richiesto dalla Rsu. Non possono esserci due pesi e due misure così disparate tra la solerzia con la quale gli uffici si attivano quando sono in gioco interessi politici e l'attendismo che caratterizza i tempi e le modalità di pagamento del personale".
"Basti pensare al fatto che in tv alcuni assessori hanno decantato la trasferta di Pisa a Saint Tropez - denunciano ancora i Delegati e lavoratori indipendenti - ma il personale che ha lavorato in trasferta in Francia deve ancora essere pagato (in parte) dopo oltre 6 mesi. Inconcepibile che gli straordinari del mese di novembre siano pagati il 20 febbraio, ben 3 mesi dopo la prestazione, inconcepibile che assessori vadano in tv a decantare iniziative quando poi il personale che ha lavorato per la realizzazione delle stesse attende 6\7 mesi per il pagamento degli straordinari".

"Da troppo tempo gli adempimenti burocratici fungono da pretesto per ledere dei diritti, per esempio quello della retribuzione nei tempi giusti, da troppo tempo si chiede ai lavoratori di caricarsi oneri burocratici a solo discapito dei servizi erogati e degli stessi diritti della forza lavoro. Se bisogna impiegare giorni per riempire scartoffie si sottrare solo tempo al nostro lavoro - concludono - la burocrazia ha snaturato ormai il ruolo di molti dipendenti pubblici a discapito anche dei servizi erogati".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Gambacorti, la denuncia: "Pagamenti in ritardo per i dipendenti comunali"

PisaToday è in caricamento