rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca San Giuliano Terme

San Giuliano Terme: al via le domande di ammissione ai nidi di infanzia comunali

C'è tempo fino al 20 aprile per inoltrare la richiesta. Tutte le informazioni utili

E' stato approvato il bando per l'ammissione ai nidi di infanzia comunali di San Giuliano Terme per l'anno educativo 2023/2024. La domanda di ammissione, che dovrà essere compilata esclusivamente on line tramite i link nell'apposita notizia sul sito del Comune di San Giuliano Terme, dovrà pervenire entro il 20 aprile 2023 alle ore 23.59. Le domande presentate oltre tale termine non saranno ritenute valide.

Per poter accedere è necessario effettuare l’autenticazione mediante Spid (è possibile richiederlo consultando il sito del Sistema pubblico di identità digitale - Spid), Cns (tessera sanitaria abilitata e relativo Pin) o Cie (carta di identità elettronica e relativo pin).

Sarà possibile visitare i servizi educativi durante il periodo di apertura del bando nei seguenti nidi e giorni: nido Il Piccolo Principe (Orzignano) sabato 1 aprile dalle ore 10 alle 13; nido Mary Poppins (Ghezzano) sabato 1 aprile dalle ore 10 alle 13; nido Trilli (Molina di Quosa) giovedì 13 aprile dalle ore 17 alle 19. Eventuali modifiche al programma saranno reperibili sul sito comunale.

"La Giunta sta investendo nell'istruzione e nei servizi per la prima infanzia, per potenziare il patrimonio e la qualità degli ambienti, parallelamente all'incremento dell'offerta in età prescolare, oltre che i servizi a supporto delle famiglie - afferma il sindaco Sergio Di Maio - al centro del programma di mandato c'è l'ammodernamento e la ristrutturazione delle strutture scolastiche e dell'infanzia del nostro territorio, in modo che tutte le persone che giornalmente le popolano, insegnanti, operatori, studenti e studentesse, possano vivere nel comfort di ambienti sicuri, decorosi e funzionali".

"Dedichiamo attenzione anche al supporto alle famiglie con bambini che frequentano i nidi", afferma l'assessora alle Politiche scolastiche Lara Ceccarelli ricordando che "la scorsa settimana sono partiti gli sportelli di ascolto per i genitori con bambini nella fascia di età 0-3, un servizio gratuito aperto alle famiglie che prevede incontri con psicologi specializzati in età prescolare, età evolutiva e sui disturbi comportamentali o diagnosi di disturbi precoci e ringrazio gli uffici per il lavoro che portano avanti". Il calendario degli incontri è reperibile sul sito del Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: al via le domande di ammissione ai nidi di infanzia comunali

PisaToday è in caricamento