Cronaca Lari

Lari: la Misericordia dona un defibrillatore ai Carabinieri

I militari hanno anche seguito un corso per l'utilizzo del dispositivo salva-vita

In occasione del 670° anniversario della fondazione, la Misericordia di Lari ha donato un defibrillatore alla Stazione dei Carabinieri di Lari.

"E’ stato un piacere donare uno strumento a salvaguardia della vita umana all’Arma dei Carabinieri perché molto spesso i suoi uomini si trovano sulla strada o altrove in presenza di situazioni di emergenza - afferma il priore della Misericordia larigiana Franca Mencacci - sapere intervenire in primo soccorso in maniera tempestiva e adeguata è veramente importante per salvare una vita".

Mercoledi 1 giugno la Misericordia ha tenuto un corso di formazione per l’uso del defibrillatore semiautomatico a tutti i Carabinieri operanti nella Stazione di Lari. Il corso si è concluso in maniera positiva e tutti i presenti hanno ottenuto l’abilitazione necessaria all’uso del defibrillatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lari: la Misericordia dona un defibrillatore ai Carabinieri

PisaToday è in caricamento